NewsTecnologia

Zotac annuncia le nuove ZBOX C con dissipazione passiva e CPU Intel Core di 8a generazione

Zotac ha annunciato il lancio di una nuova serie di mini-PC: gli Zotac ZBOX C, che rappresentano un’evoluzione ulteriore della precedente serie C con case rivisti, un migliore raffreddamento e un nuovo design, più moderno e minimalista. A bordo i processori Intel Core di ottava generazione.

L’azienda ha annunciato i nuovi prodotti focalizzandosi sul design rinnovato, che include un abbinamento di bianco e nero e la presenza di una struttura a nido d’ape per garantire un migliore passaggio dell’ariae di conseguenza un migliore raffreddamento. Il miglioramento rispetto alla generazione precedente è del 66% e permette di dissipare fino a 25 W senza ventole. Le aperture sono presenti su tutti i lati per facilitare il flusso dell’aria – l’azienda afferma che il 90% della superficie del case permette la ventilazione.

Zotac ZBOX C

Le dimensioni delle Zotac ZBOX C sono particolarmente ridotte: 204 x 129 x 68 mm. Nonostante ciò, i dispositivi integrano uno slot per hard disk da 2,5 pollici su standard SATA e un vano di accesso diretto agli slot della RAM. Manca, purtroppo, il supporto agli SSD su slot M.2.

Zotac ha scelto di utilizzare i processori Intel Core di ottava generazione, fino al Core i7-8550U di tipo quad-core, operante a 1,8 GHz e dotato di Hyperthreading. Sono supportati fino a 32 GB di memoria RAM su slot SO-DIMM distribuiti su due slot.

In quanto a connettività ed espandibilità, le ZBOX C sono dotate di una porta HDMI 2.0, una DisplayPort 1.2, quattro USB 3.0, una porta Kensington, due Ethernet e antenna WiFi sul retro, più un  lettore di schede SD, due porte USB Type-C e una porta USB 3.0 sul fronte.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del produttore.