NewsTecnologia

Xiaomi Mi 11 Lite, ecco le prime voci sullo smartphone economico

Negli ultimi giorni del 2020 Xiaomi ha rilasciato in Cina il suo nuovo flagship per l’attuale generazione: Xiaomi Mi 11. Secondo diverse indiscrezioni la line-up del 2021 del produttore si rimpolperà presto di almeno altri due modelli, Xiaomi Mi 11 Lite nella fascia più bassa, Mi 11 Pro in quella più alta. Il primo sarà meno potente e più economico, come di consueto, e alcune caratteristiche (non ancora ufficializzate dall’azienda) sono trapelate online nelle scorse ore.

Secondo una fonte cinese le cui parole sono state riportate su Weibo, Xiaomi Mi 11 Lite adotterà un display OLED con foro per la fotocamera per selfie, e verrà alimentato dal SoC Qualcomm SM7350. Si tratta di un processore non ancora lanciato sul mercato, che probabilmente verrà proposto dall’azienda come Snapdragon 775 o come Snapdragon 755G. Il SoC (ma qui è speculazione pura), dovrebbe essere sviluppato a 5-nm e potrebbe avere un core Cortex-A78 ad alta potenza.

Lato fotografico dovremmo avere un modulo grandangolare da 64MP, e – secondo le ultime voci – un teleobiettivo periscopico con fattore di ingrandimento 5x. Si tratterebbe di una caratteristica inconsueta in fascia media, dal momento che gli obiettivi periscopici di solito vengono implementati su terminali parecchio costosi. C’è da dire inoltre che nelle foto trapelate del midrange cinese non è visibile alcun obiettivo periscopico, ma tre fotocamere con obiettivi tradizionali.

Xiaomi ha già implementato in passato teleobiettivi spinti sui propri cellulari di fascia media, come ad esempio Xiaomi Mi Note 10 che può vantare uno zoom ibrido da 5x. Se le ultime voci venissero confermate, tuttavia, Mi 11 Lite implementerebbe un ben più raffinato obiettivo con zoom ottico da 5x (come focale ottica Mi Note 10 si fermava a 3.7x), una feature che per assurdo non si trova neanche su Mi 11 (e che dovrebbe invece essere implementata sulla variante Pro).

Xiaomi Mi 11, a suo vantaggio, può contare su una fotocamera principale da 108MP, mentre il Lite dovrebbe fermarsi a 64MP. Insomma, le indiscrezioni su Mi 11 Lite sono al momento discordanti e lasciano più dubbi che certezze sul piano fotografico. Non ci resta che attendere il lancio ufficiale da parte di Xiaomi, che non dovrebbe farsi attendere molto.

Seguici sul nostro
canale Instagram,
tante novità in arrivo!