XGIMI Horizon Pro: il proiettore 4K più facile che c’è

Le sorgenti luminose LED hanno rivoluzionato il mondo dei proiettori, con un doppio colpo che ha mandato al tappeto, soprattutto in alcuni settori, i proiettori a lampada. Consumi e dimensioni ridotti, uniti alla lunga vita della sorgente hanno messo un apparecchio come il proiettore alla portata di tutti.

Non solo, hanno reso i proiettori portatili, eliminando un altro dei difetti tipici dei dispositivi a lampada, ossia le precauzioni da tenere nello spostare un proiettore quando essa non sia del tutto raffreddata.

Nel campo dei proiettori LED in questi anni il marchio cinese XGIMI ha saputo costruirsi una solida reputazione, anche grazie a un ampio catalogo, in grado di venire incontro a molte delle esigenze più comuni.

XGIMI Horizon e Horizon Pro

XGIMI Proiettore 4K UHD Horizon Pro

Tra i prodotti più apprezzati troviamo la coppia XGIMI Horizon e Horizon Pro, accomunati da gran parte delle caratteristiche, ma con un’importante differenza, con XGIMI Horizon Pro caratterizzato da risoluzione 4K.

XGIMI Proiettore 4K UHD Horizon Pro

XGIMI Horizon Pro vuole essere un prodotto flessibile, in grando di coprire diverse esigenze, in particolare per chi è alla ricerca di un sostituto del classico televisore. I TV si sono in questi anni ‘allargati’, ma non sempre è possibile trovare spazio per un televisore di grandi dimensioni. Non è solo lo spazio occupato, ma spesso è la logistica a rappresentare per molte famiglie un problema. Chi ha comprato un televisore da 85 pollici, o addirittura maggiore, lo sa bene: è necessario fare bene i calcoli per il trasporto ed è quasi impossibile farlo entrare nei normali ascensori. Anche l’alternativa delle scale a volte non è percorribile e a quel punto l’unico punto di accesso rimane una porta finestra passando dal balcone...

Un proiettore come XGIMI Horizon Pro permette invece di avere a disposizione una superficie di proiezione fino a 200 pollici, senza le complicazioni del trasporto, visto che il proiettore entra in una scatola di dimensioni contenute e pesa meno di 3 chilogrammi.

XGIMI Horizon e Horizon Pro di basano su tecnologia DLP (Digital Light Processing) con chip DMD (Diagonal Micromirror Array) da 0,47″ di Texas Instruments e offrono di targa 2200 ANSI Lumen di luminanza massima, con una durata della sorgente luminosa stimata in ben 30.000 ore. Da segnalare il buon rapporto di contrasto messo a disposizione dalla tecnologia a microspecchi rispetto alle soluzioni LCD. I proiettori offrono supporto HDR, in particolare ai formati HLG e HDR10, spaziando quindi dai contenuti sportivi e televisivi a quelli cinematografici.

XGIMI Horizon Pro: a chi è adatto?

XGIMI Proiettore 4K UHD Horizon Pro

Sono molti i casi d’uso in cui un proiettore come XGIMI Horizon Pro può rappresentare una valida alternativa. In particolare diventa una soluzione molto flessibile come secondo schermo, grazie alle caratteristiche di portabilità e di regolazione automatica dell’immagine. Può aggiungere un dispositivo di visione in camera da letto, nella camera dei bambini o sul terrazzo in modo molto facile, soprattutto grazie alla tecnologia Intelligent Screen Adaption (ISA), che rende la vita molto più semplice rispetto ai proiettori di una volta.

Una volta posizionato e acceso, infatti, Horizon Pro analizza la superficie di proiezione e applica automaticamente quattro tipi di correzione: Auto Keystone Correction, Auto Focus, Intelligent Screen Alignment e Intelligent Obstacle Avoidance. L’autofocus permette di avere immagini nitide a qualunque distanza dal muro (con superficie di proiezione da 40 a 200 pollici).

La correzione trapezoidale automatica, inoltre, permette di posizionare il proiettore non perfettamente perpendicolare alla superficie di proiezione e avere sempre immagini rettangolari. Due esempi per meglio comprendere. Se il proiettore è posizionato in basso e ‘spara’ verso l’alto l’immagine risulta essere, invece di un rettangolo, un trapezio con base inferiore più stretta e lato superiore più lungo. Se il proiettore è posizionato invece di sbieco, l’immagine sarà deformata sui due lati, con il più vicino al proiettore più corto e quello più lontano più lungo. La funzione Auto Keystone Correction riporta in entrambi i casi (anche contemporaneamente) l’immagine alle proporzioni rettangolari. Intelligent Screen Alignment fa di più: oltre a correggere la distorsione trapezoidale, il proiettore è in grado di capire se di fronte alla lente è posto uno schermo di proiezione e adattare automaticamente la dimensione dell’immagine per farla corrispondere a quella dello schermo.

XGIMI Proiettore 4K UHD Horizon Pro ISA correzione automatica

Le tecnologie Auto Keystone Correction e Intelligent Screen Alignment all’opera

Intelligent Obstacle Avoidance è la funzionalità che gli utenti troveranno forse più comoda. Chi ha utilizzato un proiettore portatile lo sa bene: la cosa più complicata e trovare il giusto posizionamento per sfruttare al meglio le pareti di casa, che spesso non sono spoglie, ma vedono la presenza di oggetti appesi (o dei residui degli oggetti appesi, come il chiodo del quadro che rimane come punto nero anche quando esso viene rimosso). A volte la posizione giusta sarebbe a metà strada tra quelle fisicamente disponibili in casa, con una posizione che magari proietta un’immagine troppo piccola e una invece che la fa sbordare su quadri, caloriferi, finestre o tende. Ecco, XGIMI Horizon riesce a ridimensionare automaticamente l’immagine in modo da evitare eventuali ostacoli che potrebbero inficiare la visione, senza che l’utente debba cercare manualmente il compromesso migliore.

XGIMI Proiettore 4K UHD Horizon Pro audio Dolby DTS

Con queste caratteristiche XGIMI Horizon Pro è quindi una soluzione facile da spostare in casa e che può quindi sostituire più di uno schermo, portando inoltre in dote un comparto audio di tutto rispetto, sviluppato in collaborazione con harman/kardon e caratterizzato da certificazione DTS HD e Dolby Audio, per un’esperienza coinvolgente anche dal punto di vista sonoro. XGIMI Horizon Pro può essere utilizzato anche come cassa Bluetooth, sfruttando le capacità audio senza dover accendere la lampada di proiezione.

Tornando alla qualità d’immagine l’insieme di tecnologie X-VUE image engine system garantisce una buona resa, applicando ottimizzazioni ai colori e alla nitidezza e applicando filtri di riduzione del rumore. Per le immagini in movimento, come quelle di un evento sportivo, il sistema di Motion Compensation garantisce un flusso video fluido e privo di scatti o sfocature. Game Mode è invece la modalità dedicata ai videogiocatori, che minimizza la latenza, per un’esperienza appagante anche coi i giochi più veloci e che richiedono bassi tempi di reazione.

XGIMI Proiettore 4K UHD Horizon Pro

Alla base dell’interfaccia troviamo il sistema operativo Android TV, con il suo ricco bagaglio di app e quindi con accesso immediato a Netflix, Prime Video, Disney+, DAZN e YouTube. Inoltre il Chromecast integrato permette di inviare in modo semplice flussi video al proiettore direttamente dallo smartphone. XGIMI Horizon Pro è decisamente completo anche a livello di connessioni cablate, con 2 porte USB, 2 porte HDMI, porta Ethernet, jack audio da 3,5mm e uscita audio ottico/digitale. A livello wireless, il Wi-Fi è dual band e troviamo Bluetooth 5.0/BLE.