NewsTecnologia

Windows 10 21H1 rilasciato ufficialmente! Ecco tutte le novità del May 2021 Update

Windows 10 21H1 è adesso in roll-out per i primi computer che Microsoft ritiene idonei a ricevere il major update a partire dal day one. Windows 10 May 2021 Update è un aggiornamento con feature, quindi fra i più importanti dell’anno per il sistema operativo di Microsoft, ma di nuove feature non ne ce ne sono molte. La nuova versione 21H1 getta però le basi per l’ulteriore aggiornamento previsto nella seconda metà dell’anno, che dovrebbe portare invece diverse novità. Si tratta quindi di un “pacchetto di abilitazione”, per usare un gergo caro all’azienda di Redmond, che semplicemente abilita delle feature già presenti nel codice delle attuali versioni ma tenute disattive.

Cosa sapere su Windows 10 21H1

Con il rilascio di Windows 10 21H1 sono tre le versioni di Windows 10 che riceveranno le stesse patch, di fatto tutte le release consumer che godono oggi del supporto ufficiale di Microsoft. Se da una parte chi utilizza Windows 10 20H2 o 2004 potrà installare la nuova versione con una procedura velocissima (della durata di pochi minuti, come fosse un aggiornamento cumulativo o quasi), chi utilizza una versione più vecchia deve installare un pacchetto di aggiornamento completo che richiede più tempo sia per il download sia per la procedura di installazione.

Molte delle feature preannunciate per il 2021, comunque, arriveranno solo nella seconda metà dell’anno: fra queste DNS-over-HTTPS (DoH), una nuova schermata delle Impostazioni relativa alla Batteria e alle opzioni di risparmio energetico, una nuova pagina moderna per la Gestione disco, o anche una nuova caratterizzazione grafica, anche per il Menu Start. Tutte queste novità sono in sviluppo oggi sotto il nome di Sun Valley, e dovremmo vederle su Windows 10 21H2.


Le novità grafiche arriveranno solo a fine 2021

E’ probabile che alcune novità, come ad esempio alle applicazioni installate nativamente sul sistema, verranno introdotte attraverso i Windows Feature Experience Pack, un metodo relativamente nuovo che Microsoft ha già utilizzato per migliorare alcune funzionalità all’infuori dei canonici aggiornamenti.

L’installazione del sistema operativo può essere effettuata via Windows Update, tuttavia in pochi riceveranno la novità nei primi giorni di distribuzione, previsti in realtà solo per i sistemi più recenti e con cui Microsoft è certa che non ci saranno problemi durante le operazioni. L’installazione può essere forzata, dai più “coraggiosi”, attraverso la pagina Scarica Windows 10 sul sito ufficiale.

Windows 10 21H1, le (poche) novità dell’aggiornamento

Supporto multicamera per Windows Hello

La novità principale dell’aggiornamento è presente nella feature Windows Hello, nello specifico nella variante Face che consente l’autenticazione dell’utente via scansione biometrica dei tratti del volto. Attraverso la novità l’utente può configurare un setup multicamera su Windows Hello, per utilizzare ad esempio una fotocamera esterna rispetto a quella di default del sistema in uso.

Aggiornamenti di sicurezza e nelle prestazioni

Su Windows 10 21H1 ci sono anche alcuni aggiornamenti legati alla sicurezza, che non sono semplici correzioni di vulnerabilità presenti (per quelle ci sono gli aggiornamenti cumulativi rilasciati mensilmente). Fra le novità principali troviamo infatti migliorie varie nelle prestazioni di Windows Defender Application Guard, che si traducono con una maggiore reattività in tutto il sistema operativo soprattutto all’apertura di alcune tipologie di documenti.

Per le aziende sono previste inoltre migliori prestazioni nel servizio Group Policy Service di Windows Management Instrumentation. Si tratta di novità pensate per supportare il più possibile il lavoro da remoto, diventato fondamentale durante la pandemia ancora in corso in molti paesi del mondo. Anche grazie alle poche novità dell’update, Microsoft ha promesso “la migliore esperienza di aggiornamento possibile”, soprattutto per le aziende, in modo che possano rimanere produttive senza spiacevoli interruzioni durante un periodo particolarmente difficile.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!