NewsTecnologia

Volkswagen e E.ON presentano la colonnina fast a batteria: plug and play, non servono lavori sulla rete

Qualche anno fa Volkswagen aveva presentato il prototipo di una colonnina di ricarica fast, con accumulo energetico integrato. Oggi, insieme al partner E.ON, lancia la versione definitiva, dedicata ad operatori di settore ed altri clienti interessati ad approntare punti di ricarica ad alta potenza, senza troppe difficoltà logistiche.

Questo perché, come dicono le due aziende, la colonnina Drive Booster, così si chiama, utilizza un normale allaccio di corrente, come si può facilmente trovare presso grandi magazzini o stazioni di servizio. È di fatto plug and play, poiché non servono lavori sulla rete di distribuzione, e non necessita di particolari cabine di distribuzione.

Drive Booster

La Drive Booster ha due connettori in corrente continua CCS Combo, e può ricaricare due vetture contemporaneamente, con potenza fino a 150 kW. Secondo quanto calcolato da Volkswagen, bastano 15 minuiti per guadagnare 200 km di autonomia. Non è però dichiarato come viene divisa la potenza in caso di collegamenti simultanei, così come non conosciamo la capacità della batteria interna alla colonnina.

Drive Booster

Il funzionamento invece è chiaro. Nelle ore di inattività, la batteria della colonnina si ricarica dalla comune rete elettrica, a bassa o media potenza, così da poter rilasciare una potenza elevata nel momento in cui una vettura viene collegata. Questo tipo di funzionamento garantisce anche che le aziende clienti possano fare un upgrade di aree di ricarica già esistenti, senza nessun tipo di modifica, ma semplicemente sostituendo vecchie colonnine, anche in corrente alternata, con la nuova Drive Booster.

La colonnina è prodotta internamente dalla divisione energetica di Volkswagen, mentre E.ON si occupa della parte di marketing e vendita. Al momento non è stato comunicato un prezzo, anche perché è probabile che trattandosi di business-to-business ci siano offerte dedicate caso per caso.

Drive Booster