NewsTecnologia

Voigtländer Nokton 50mm f/1.5 II: nuovo obiettivo per Leica M

Cosina continua con la produzione di obiettivi della linea Nokton presentando l’ultimo nato della serie Vintage Line. Il modello è precisamente il nuovo Voigtländer Nokton 50mm f/1.5 II che punta a fornire una lunghezza focale “classica” unita a un’apertura di buon livello senza raggiungere gli estremi di f/1.2 o inferiori di altre serie.

cosina leica

Come intuibile dal nome, questa è la seconda versione di un obiettivo lanciato sette anni fa. La sua forza è data dall’unione di dimensioni compatte unite a una buona apertura massima grazie a un nuovo design ottico rispetto alla versione iniziale.

Voigtländer Nokton 50mm f/1.5 II ha 8 lenti suddivise in 7 gruppi e utilizza una lente asferica (Cosina assicura che possa coprire l’intera area 35 mm). Inoltre è possibile scegliere tra una versione MC o SC, sigle che si riferiscono al rivestimento delle lenti multistrato o singolo strato. Nel primo caso si avranno colori più neutri nel secondo caso invece i colori avranno uno stile più classico (simili al modello Nokton del 1950). Il resto delle caratteristiche è invece invariato.

La messa a fuoco è solamente manuale mentre l’apertura varia da f/1.5 a f/16 con un diaframma a 12 lamelle. La distanza di minima di messa a fuoco è pari a 70 cm. Le dimensioni complessive sono pari a 55,3 x 36,9 mm con un peso che varia da 198 grammi fino a 255 grammi in base al metallo utilizzato per la costruzione.

Il nuovo Voigtländer Nokton 50mm f/1.5 II ha un’estetica classica e può essere ordinato sia con attacco Leica M che per le fotocamera con attacco Bessa. La struttura può essere in alluminio (colorato in nero o argento) o in ottone (con nichelatura nera). I prezzi variano da poco meno di 1000 euro a poco più di 1000 euro rispettivamente per alluminio e ottone.