Visa e Scalapay uniscono le forze per proporre nuove soluzioni di pagamento digitale ai negozianti europei

Visa e Scalapay hanno stretto una partnership mirata a estendere l’accettazione dei pagamenti digitali in tutta Europa, anche proponendo agli esercenti formule di tipo Buy Now Pay Later (compra oggi, paga successivamente), il settore di specializzazione di Scalapay. 

L’obiettivo è quello di unire le forze per innovare il settore dei pagamenti rateali in Italia, Francia e Spagna. 

Visa e Scalapay: una partnership per diffondere le formule di pagamento rateale

L’accordo strategico siglato con Visa permetterà a Scalapay di appoggiarsi all’infrastruttura VisaNet per consentire a un numero maggiore di negozianti di poter offrire ai loro clienti soluzioni di pagamento digitale rateale a breve termine. 

Buy Now Pay Later Visa Scalapay

Le formule Buy Now Pay Later (BNPL) sono infatti sempre più apprezzate da clienti e negozianti: secondo l’Osservatorio Annuale Visa, un esercente su quattro (25%) offre già questa formula, mentre il 32% ha mostrato interesse a proporlo. Un dato molto interessante è che più della metà dei negozianti (54%) afferma di volersi appoggiare a queste formule per gli acquisti aziendali. 

Anche i dati forniti da Scalapay evidenziano un crescente interesse per queste formule rateali: l’azienda infatti sottolinea come il valore medio degli ordini di questo tipo sia cresciuto del 48%, con un incremento dell’11% del tasso di conversione. 

Ma quanto vale il settore dei Buy Now Pay Later? La risposta arriva dall’Osservatorio Innovative Payments della School of Management del Politecnico di Milano, che indica come nel 2022 le transazioni BNPL abbiano raggiunto i 2,3 miliardi di euro, con una crescita del 253% rispetto al precedente anno

Visa garantisce fiducia, affidabilità e sicurezza al modo in cui le persone e le imprese pagano e sono pagate”, spiega Stefano M. Stoppani, Country Manager di Visa Italia. “Questo accordo testimonia il nostro impegno nell’innovazione degli ecosistemi di pagamento e delle fintech nei mercati in cui operiamo. Siamo lieti di collaborare con Scalapay per indirizzare al meglio il valore del modello Buy Now, Pay Later, fornendo ai consumatori nuove opzioni di pagamento flessibili e sicure e contribuendo così alla digitalizzazione del Paese. Uniremo le nostre forze anche sul fronte dell’educazione e della sensibilizzazione dei consumatori per promuovere un accesso responsabile alle soluzioni BNPL“.

Siamo entusiasti di unire le nostre forze a quelle di un player come Visa e di poter beneficiare della sua scala globale e della sua competenza“, afferma Simone Mancini, CEO di Scalapay. “Insieme, ridefiniremo il modo in cui le persone fanno acquisti attraverso i pagamenti rateali, rendendoli più facili, trasparenti e accessibili. Questa partnership è un significativo passo avanti per consentire ai consumatori di assumere il controllo delle proprie finanze ed effettuare acquisti nella maniera che più si addice al loro stile di vita“.