NewsTecnologia

Ubisoft non aumenterà il prezzo dei giochi PS5 e Xbox Series X, per il momento

Nelle scorse settimane è esploso il tema dei prezzi dei giochi per Playstation 5 e Xbox Series X, con 2K Games che ha fissato un listino superiore per le edizioni di 2K21 dedicate alle console di nuova generazione. Gli analisti ritengono che l’incremento dei prezzi sarà una tendenza che attraverserà l’intera industria ma, almeno per il primo periodo, Ubisoft non sembra intenzionata ad applicare prezzi differenti.

Il CEO Yves Guillemot ha dichiarato che “per i giochi natalizi, abbiamo intenzione di praticare lo stesso prezzo delle precedenti generazioni di console. Questo è ciò su cui siamo concentrati al momento”. Una buona notizia per le tasche dei giocatori, anche se le affermazioni di Guillemot lasciano aperta la porta a possibili ritocchi dei listini verso l’alto nel 2021.

Dato che Ubisoft offre aggiornamenti gratuiti per i titoli “cross generazione”, come Watch Dogs: Legion e Assassin’s Creed Valhalla, aumentare il prezzo delle versioni next-gen di questi titoli avrebbe poco senso, in quanto gli aggiornamenti gratuiti incoraggerebbero i giocatori ad acquistare le versioni meno costose per PS4 e Xbox One. Aspettiamoci ulteriori novità da Ubisoft nel prossimo periodo: a settembre si terrà un secondo Ubisoft Forward dove si parlerà di nuovi giochi non ancora presentati.