NewsTecnologia

Toshiba ha reso più sicuri i notebook Satellite e Tecra

Connettività, produttività e sicurezza. Sono i tre ambiti su cui ha lavorato Toshiba quando ha deciso di aggiornare alcuni dei suoni portatili dedicati al mondo business. In particolare, sono tre i  modelli dotati di nuove funzionalità: Satellite Pro R50-EC, Satellite Pro A50-EC e Tecra A50-EC.

Toshiba Satellite Pro A50-EC, sempre più sicuro

Il Satellite Pro A50 è fra i portatili più sicuri di Toshiba grazie al modulo TPM 2.0 per la crittografia dei dati. La nuova versione include il SecurePad, un touchpad che integra il sensore Synaptics® Natural ID per il riconoscimento delle impronte digitali. 
Tecra A50-EC è ora dotato di 
telecamera IR, necessaria per avvalersi del riconoscimento facciale di Windows Hello e Intel Authenticate, e può vantare una tastiera retroilluminata, utile quando si lavora in ambienti poco illuminati. 

Satellite Pro A50-EC

USB-C per tutti

La dotazione di porte in ambito business è fondamentale e con questo aggiornamento Toshiba ha finalmente aggiunto un connettore USB Type-C con supporto a USB 3.1, che consente di trasferire dati alla velocità di 5 Gbps e permette di connettere i notebook all’apposita docking station. 

 Questi aggiornamenti all’avanguardia dei dispositivi all’interno della nostra gamma business dimostrano il nostro impegno nel voler offrire notebook più veloci, potenti, sicuri e funzionali per i professionisti in movimento” – ha dichiarato Damian Jaume, Managing Director, Toshiba Client Solutions Europe “I modelli e le abitudini di lavoro stanno cambiando e vogliamo garantire che la tecnologia si muova allo stesso passo. Questi update offrono il giusto equilibrio tra praticità, connettività e sicurezza robusta per gli utenti business di oggi“.