NewsTecnologia

Tony Hawk’s Pro Skater 1+2 arriva su PS5 e Xbox Series X|S con 4K e 60 fps

Ricordate Tony Hawk’s Pro Skater? Il gioco dedicato allo skater più famoso del mondo era una vera hit dell’era PlayStation (1999), così come il suo sequel del resto (2000). Tra i titoli più amati dai fan dello skateboard, Pro Skater 1 e 2 sono stati recentemente restaurati per lo sbarco sulle piattaforme di ultima generazione, incluse le più recenti PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

Ora Tony Hawk’s Pro Skater 1+2 è disponibile anche sulle console next-gen, portando con sé un comparto tecnico all’avanguardia, nuove funzioni gameplay e, naturalmente, il supporto al 4K e ai 60 fps – c’è anche una modalità grafica per raggiungere i 120 fps!

Il ritorno della serie Tony Hawk’s Pro Skater è in Ultra HD

I primi due episodi rimasterizzati di Tony Hawk’s Pro Skater sono stati rilasciati su PC, PS4 e Xbox One lo scorso agosto. Il cuore pulsante della nuova produzione è l’Unreal Engine 4, motore che ha permesso al team di Vicarious Visions (Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, Diablo II: Resurrected) di offrire un comparto grafico al passo coi tempi.

tony hawk's pro skater 1 2

È su PS5 e Xbox Series X|S, però, che Tony Hawk’s Pro Skater 1+2 può dare il meglio. Sulle console di ultima generazione, i giocatori possono godere di texture e modelli poligonali più dettagliati, ombre dinamiche più nitide, riflessi e lens flare. Il tutto viene condito dal supporto nativo alla risoluzione Ultra HD: impostando il 4K, il gioco girerà a 60 frame al secondo; in alternativa, troviamo una seconda modalità che offre i 120 fps a 1080p. Non manca neanche il supporto all’audio spaziale, da sfruttare con un buon headset.

Su queste piattaforme ritroviamo le nuove feature gameplay implementate da Vicarious con il trattamento “remaster”. Spicca il nuovo sistema di trick che permette ai fan della tavola di scatenare la propria creatività esibendosi in acrobazie del tutto inedite – tranquilli, i trick originali sono ancora presenti. Troviamo inoltre una rinnovata personalizzazione per le modalità Create-A-Park e Create-A-Skater, con la possibilità di condividere le proprie creazioni online.

Ciò che ha reso famoso il franchise di Tony Hawk’s Pro Skater è, con ogni probabilità, la sua leggendaria soundtrack. Ecco dunque che in Pro Skater 1+2 ritroviamo le iconiche colonne sonore dei capitoli originali, con l’aggiunta di 37 nuove tracce che spaziano dal rap old-school degli anni ’80 allo ska punk degli anni ’90, passando per i brani di nuovi artisti emergenti.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Non manca un roster stellare con gli skater professionisti più amati del mondo. Il grande Tony Hawk ritorna con i “colleghi” visti nei capitoli originali: da Steve Caballero a Rodney Mullen, con l’aggiunta di un nuovo gruppo di talenti proveniente dallo skateboarding moderno, al debutto videoludico con Pro Skater 1+2. I modelli degli skater sono stati ridisegnati per l’alta definizione e possono essere personalizzati con una variegata selezione di skin.

Ora che Tony Hawk’s Pro Skater 1+2 è disponibile su PlayStation 5, Xbox Series X e Series S, i possessori delle copie PS4 e Xbox One possono effettuare l’upgrade gratuito all’interno della stessa famiglia di console, mantenendo i progressi già ottenuti. Activision ha inoltre annunciato una versione del gioco per Nintendo Switch, in arrivo nel corso del 2021.