NewsTecnologia

Tesla Model Y, online il configuratore italiano: guardate che prezzi

È già disponibile il configuratore di Tesla Model Y per il mercato italiano, il nuovo crossover nato su base Model X ma più grande del 10%. L’ultima nata dell’azienda americana con a capo Elon Musk parte negli USA da 39.000 dollari, ma in Italia la storia è leggermente diversa: inizialmente arriveranno i modelli Long Range, sia a trazione posteriore che AWD, poi gli Standard Range. Tempi di consegna previsti? Biblici: ordinando adesso la Tesla Model Y bisognerà attendere il 2021 per inserirla nel proprio garage. Prezzo? A partire da 57.000€ per quanto riguarda il modello Long Range a trazione posteriore.

Il tutto senza considerare gli optional: se si preferiscono i cerchi da 19″, decisamente più graziosi sul piano estetico di quelli di serie, bisogna spendere altri 1.600€; gli interni bianchi? Altri 1.050€, mentre per la configurazione a sette posti la cifra aggiuntiva è di 3.200€. Se invece non si può fare a meno del Pilota automatico che, come suggerisce la web-app, “consente alla vettura di sterzare, accelerare e frenare automaticamente in base alla presenza di altri veicoli e di pedoni nella corsia di marcia”, l’esborso necessario è di 3.500€. Inserire l’optional dopo la consegna costa, invece, 4.600€.

Tesla Model Y introduce anche un sistema avanzato di “Guida autonoma al massimo potenziale”, che include: funzione Navigazione con Autopilot che consente la guida automatica allo svincolo autostradale, negli incroci e nei sorpassi; il parcheggio automatico parallelo e perpendicolare; la tecnologia Summon, con l’auto che è capace di uscire dal parcheggio e recuperare il conducente nelle vicinanze; riconoscimento e risposta ai semafori e agli stop; guida automatica sulle strade cittadine. Questo optional costa all’acquisto 5.700€, ma può essere inserito anche successivamente con una spesa di 7.800€.

La Tesla Model Y Long Range a trazione posteriore ha un prezzo, full optional, di 73.030€, con la possibilità di aumentare il prezzo finale di ulteriori 2.700€ se si sceglie l’esclusivo colore Rosso Micalizzato. C’è anche la “clausola” del risparmio: Tesla infatti indica anche il prezzo considerando il risparmio nel rifornimento rispetto ad un veicolo con propulsore alimentato a carburante. Secondo l’azienda, nello specifico, chi compra un veicolo elettrico risparmia in cinque anni circa 13.000€, quindi il prezzo sarebbe di circa 60.130€ per la full-optional.

È chiaro comunque che stiamo parlando di un’auto del segmento premium, quindi non per tutti, e che i prezzi sono commisurati alla qualità elevata che ci si aspetta dal produttore americano. Le versioni di Tesla Model Y che verranno vendute al debutto in Italia saranno tre, e adesso è possibile effettuare l’ordine con un anticipo di 2.000€. Eccole di seguito, con i prezzi inclusa la messa su strada:

  • Long Range a trazione posteriore – da 57.980€
    • 540km di autonomia
    • 209 km/h di velocità massima
    • 5,8s di accelerazione sullo 0-100 km/h
    • Full optional: 73.070
  • Long Range con Dual Motor a trazione integrale – da 61.980€
    • 505km di autonomia
    • 217 km/h di velocità massima
    • 5,1s di accelerazione sullo 0-100 km/h
    • Full optional: 77.030€
  • Performance a trazione integrale – da 70.980€
    • 480km di autonomia2
    • 241 km/h di velocità massima
    • 3,7s di accelerazione sullo 0-100 km/h
    • Full optional: 84.430€
Niente male per il crossover “economico” di Musk! Potete dare un’occhiata al configuratore sul sito ufficiale di Tesla.