NewsTecnologia

Tesla Model 3, restyling 2021 disponibile anche in Italia: ecco prezzi e novità

Tesla aggiornerà la Model 3 con un restyling 2021 che comprende una serie di nuove funzionalità. Fra queste, la nuova console centrale, nuovi cerchi sia per la Long Range che per la Performance, e la nuova pompa di calore. Non si tratta solamente di cambiamenti estetici, ma di un miglioramento generale all’efficienza del veicolo con maggiore autonomia per le varie versioni e prestazioni leggermente superiori.

Il doppio motore della versione Long Range ottiene un potenziamento all’autonomia di circa 20 chilometri, toccando adesso i 580 chilometri. Anche le altre versioni del veicolo hanno ottenuto un aumento dell’autonomia: la Model 3 Standard Range Plus offre 430 Km di autonomia (prima 409 Km), mentre per la Performance Tesla annuncia un miglioramento di 37 chilometri, arrivando a 567 Km.

Tesla Model 3 2021

Arriva sulla Model 3 anche il nuovo bagagliaio elettroattuato, con apertura con un tocco sul relativo pulsante fisico, ma anche tramite il touch-screen interno o l’app. Come previsto, e come già accaduto per la Model Y, un rivestimento in nero satinato prenderà il posto delle cromature e sarà applicato sulle maniglie. Cambiano completamente i cerchi: da 18/19 pollici Sport per le prime due versioni e di tipo Uberturbine da 20 pollici per la Model 3 Performance.

Le novità estetiche più rilevanti riguardano gli interni, con il nuovo volante con finiture metalliche, che ora è anche riscaldato, e la nuova console centrale, già citata. Ci sono anche due porte USB-C aggiuntive per la ricarica ad alta velocità dei dispositivi, e un’ulteriore porta USB-A nel vano portaoggetti.

Tesla Model 3 2021

Tutte le versioni presentano leggeri miglioramenti alle prestazioni, nell’ordine del decimo di secondo per quanto riguarda l’accelerazione da 0 a 100 Km/h: in particolare, la Model 3 Performance impiegherà 3,3 secondi per arrivare a 100 Km/h.

Tesla Model 3 2021

Ci sono anche alcune modifiche minori, come un rivestimento con finitura grafite in corrispondenza dei comandi del sedile, e altre modifiche interne, che sicuramente verranno rivelate nei dettagli quando il veicolo sarà in circolazione. Di queste, è certa la nuova pompa di calore, che dovrebbe migliorare l’efficienza del sistema di raffreddamento della batteria.

Per quanto riguarda i prezzi, si parte da 49.500 euro per la Standard Range Plus, da 57.920 euro per la Long Range e da 64.590 euro per la Performance. Le consegne per queste ultime due, in restyling 2021, partiranno a novembre, mentre per la Standard Range Plus bisognerà aspettare fino a febbraio 2021.

La nuova Tesla Model 3 si può prenotare tramite il configuratore online.