Tesla Model 3 restyle, ci sono già le prime foto rubate?

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato di alcune voci, secondo le quali Tesla sarebbe in procinto di lanciare una versione aggiornata della Model 3, con un progetto conosciuto per ora come “Highland”. In effetti la berlina sportiva è ormai sul mercato da diversi anni, ed ha avuto solo aggiornamenti nei componenti, ma nulla di estetico o funzionale.

Model 3 Restyle

Quasi in contemporanea con queste voci di corridoio, hanno iniziato a circolare alcune foto, su Twitter o su Reddit, di prototipi camuffati avvistati nei pressi della fabbrica californiana. A prima vista la vettura sembra identica al modello attuale, con le stesse proporzioni, dettagli del tutto simili nella parte non nascosta, con qualche dubbio solo su frontale e posteriore, le porzione che effettivamente sono celate dai soliti teli usati in questa occasioni.

Model 3 Restyle

Da alcuni punti di vista, nonostante le coperture, anche queste parti però sembrano avere le solite forme. Qualche utente ha cercato di sbirciare meglio tra i pixel delle foto (come al solito non proprio in alta definizione), ipotizzando la presenza di videocamere all’interno dei fari anteriori. Questa soluzione potrebbe effettivamente avere un senso, per aiutare il nuovo sistema Tesla Vision, senza radar e senza sensori a ultrasuoni, nel capire le distanze dagli ostacoli, come nelle manovre di parcheggio.

Model 3 Restyle

L’ipotesi che quelli nelle foto non siano già i prototipi del restyle troverebbe conferma anche in alcune procedure Tesla. Ex dipendenti, sempre su Reddit, hanno dichiarato che in presenza di qualsiasi nuovo hardware identificabile all’esterno, gli esemplari pre-serie possono essere usati dai tester e dai dipendenti solo se camuffati, proprio come quelli in foto. Quindi la semplice presenza di nuove videocamere visibili all’esterno giustificherebbe la totale copertura dell’area, che però potrebbe non nascondere altre modifiche sostanziali.