NewsTecnologia

Stop alla produzione di Hades Canyon, il NUC Intel in collaborazione con AMD

Niente più Hades Canyon NUC per Intel, che ne ha confermato ufficialmente il ritiro dal mercato. Giunge quindi al termine l’avventura commerciale di quella che è stata la più interessante soluzione NUC presentata da Intel negli ultimi anni.

intel_nuc_gaming_720.jpg

Hades Canyon è un mini-PC basato su processore Intel di ottava generazione della famiglia Kaby Lake-G, proposta che vedeva un design di tipo ibrido con il quale un processore Intel è stato affiancato sullo stesso package da una GPU AMD della famiglia Vega diventando di fatto il primo, e sinora unico, progetto condiviso tra Intel e AMD.

Intel ha proposto due differenti versioni del proprio NUC Hades Canyon in commercio, basati rispettivamente su processore Core i7-8705G e Core i7-8809G: entrambi i modelli potranno essere ancora ordinati all’azienda americana entro il prossimo 27 novembre, con consegna garantita entro il 29 gennaio 2021.

Vista l’evoluzione tecnologica degli ultimi anni difficile che qualche cliente possa essere ancora interessato a questa piattaforma, innovativa quando è stata presentata sul mercato ma ormai superata. Dall’inizio del 2020 Intel ha sospeso le forniture di processori Kaby Lake-G ai propri clienti interessati a queste piattaforme per sviluppare propri sistemi. Per chi volesse scoprire di più di questo particolare sistema dedicato da Intel ai videogiocatori rimandiamo alla nostra recensione, disponibile online a questo indirizzo.