NewsTecnologia

Sapphire Radeon RX 6800 XT, stanno arrivando i modelli NITRO+ e Pulse

Le Radeon RX 6800 e 6800 XT debutteranno il 18 novembre, ma per i modelli interamente personalizzati dai partner di AMD bisognerà attendere almeno un’altra settimana. Asus ha annunciato che sta lavorando su diversi prodotti, tra cui una soluzione con sistema di raffreddamento aria-liquido, e anche tutti gli altri produttori AIB sono impegnati nella messa a punto dei loro design: tra questi troviamo ovviamente anche Sapphire.

L’azienda, nelle scorse ore, ha preannunciato l’arrivo di due Radeon RX 6800 XT, una modello NITRO+ pensato per il pubblico più esigente e un modello Pulse per chi vuole avere prestazioni elevate ma non necessita di funzionalità particolari. Come si può vedere dai due teaser, entrambe le schede hanno un sistema di raffreddamento a tre ventole con una copertura nera, che sulla Pulse guadagna degli inserti rossi. Entrambe le schede sembrano piuttosto voluminose, quindi dovrebbero occupare almeno 2,5 slot – se non di più – all’interno del case.

La nuova Radeon RX 6800 XT di AMD offre 72 Compute Unit per un totale di 4608 stream processor, 72 Ray Accelerator, 288 Texture Unit e 128 ROPs. La scheda è equipaggiata con 16 GB di GDDR6 a 16 Gbps su bus a 256 bit e ha 128 MB di memoria Infinity Cache che aumentano la bandwidth di memoria fino a 512 GB/s. AMD ha indicato un prezzo di 649 dollari esentasse per questa proposta, ma è verosimile che i modelli custom costeranno di più.