NewsTecnologia

Samsung Galaxy Upacked 2021 ufficiale! I nuovi Galaxy Fold 3, Flip 3 e Watch 4 arriveranno l’11 agosto

I nuovi ”pieghevoli” di Samsung arriveranno il prossimo 11 agosto! L’azienda ha svelato ufficialmente l’invito al Samsung Galaxy Unpacked 2021, che ancora una volta si terrà comunque completamente in modo virtuale, e che svelerà al mondo tutti i nuovi prodotti pieghevoli di terza generazione in arrivo nei prossimi mesi e anche i nuovi smartwatch dell’azienda che ha intenzione, come visto da immagini rubate, di modificare a livello estetico. Un evento di cui si vociferava da tempo e che ora invece viene completamente svelato soprattutto facendo riferimento agli hashtag ufficiali che rivelano l’arrivo del Galaxy Z Fold 3, del Galaxy Z Flip 3 e ancora del Galaxy Watch 4 (che vedremo avrà varie versioni differenti) oltre alle nuove cuffie true wireless Galaxy Buds 2.

Samsung Galaxy Unpacked 2021: quali saranno i prodotti?

Samsung Galaxy Z Fold 3

Partiamo dal più atteso ossia il nuovo Samsung Galaxy Z Fold 3 ossia il vero pieghevole che raggiungerà appunto la terza generazione a differenza di altri simili prodotti della concorrenza che ha abbandonato invece da tempo il progetto. Qui Samsung fa sul serio e il nuovo Galaxy Fold 3 è un prodotto che chiaramente non cambia esteticamente troppo da quanto fatto finora per questo device ma che migliora sotto molti aspetti. Intanto cambia il comparto fotografico con una disposizione semaforica molto ridotta nelle dimensioni ma che vedrà probabilmente una tripla fotocamera con sensori tutti da 12MP ma di tipo differenti in base alle necessità ossia una principale (sarà la Sony IMX555 con dual PDAF) ma anche una tele con zoom 2x e una ultragrandangolare. Oltre a questi ci saranno altre due fotocamere: una sempre esterna ma sulla parte frontale del device da 10MP (una Sony IMX374) e poi internamente una Sony IMX471 da 16MP.

Ecco poi le altre possibili specifiche tecniche:

  • Display:
    • interno – Super AMOLED da 7,5″, refresh rate 120Hz, HDR10+
    • esterno – Super AMOLED da 6,2″, refresh rate 120Hz
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 888
  • Memoria
    • 12 e 16GB di RAM
    • 256 e 512GB di ROM
  • Connettività: 5G mmWave e sub-6GHz, WiFi 6, Bluetooth, NFC, UWB
  • Fotocamere:
    • interna: UPC Sony IMX471 1/3,09″ 16MP
    • esterna: Sony IMX374 1/3,2″ 10MP
    • posteriore:
      • 12MP principale, Sony IMX555 1/1,76″ dual PDAF
      • 12MP tele, Samsung ISOCELL 3M5 1/3,6″, zoom 2x, PDAF
      • 12MP ultragrandangolare, Samsung ISOCELL 3L6 1/3,2″, PDAF
  • Batteria: 4.400mAh con ricarica rapida 25W e 9W wireless Qi
  • Supporto S PEn
  • Sistema operativo: Android 12

Samsung Galaxy Z Flip 3

Ci sarà anche il secondo pieghevole di Samsung all’evento di unpacked: il Galaxy Z Flip 3. Uno smartphone particolare che ha riscosso successo già dalla sua prima edizione. In questo caso non cambia il suo piegamento in direzione orizzontale, completamente opposta a quella dello Z Fold 3. Cambia però l’aspetto estetico che seppur ancora con linee curve morbide (anche se molto meno arrotondate) e cornice robusta vede una cover anteriore cambiata con una fascia di colore diverso (quella dove presente il display e le fotocamere).

Ecco le specifiche tecniche probabili:

  • Display:
    • interno: 6,7″ da 25:9, refresh rate a 120Hz
    • esterno: 1,9″
  • piattaforma mobile: Qualcomm Snapdragon 888
  • memoria:
    • 8GB di RAM
    • 256GB di ROM
  • connettività: 5G
  • fotocamera:
    • anteriore: al sotto al display
    • posteriore: doppio sensore

Samsung Galaxy Watch 4

Ci saranno anche loro all’evento di Unpacked di Samsung del prossimo 11 agosto. Gli smartwatch da sempre pionieri del mercato dei wearable e che si affiancano ai vari Apple Watch che sappiamo hanno un po’ monopolizzato questo settore. In questo caso l’azienda prevede come sempre una doppia versione: una un pochino più sportiva ed una più classica (come dice il nome stesso). Per entrambe c’è un bel cambiamento estetico con una cassa sempre da 40 o 44 millimetri o anche da 42 o 46 millimetri ma soprattutto uno stile inconfondibile per l’azienda e i suoi utenti ma molto più delicato e con alcune chicche come la cornice in rilievo laterale rispetto alla cassa.

Ecco le specifiche probabili:

  • Galaxy Watch 4:
    • Prezzo versione 40mm: circa 370 euro
    • Prezzo versione 44mm: circa 400 euro
    • Colori: Black, Silver, Green, Gold
    • Display Super AMOLED
    • Processore a 5nm
    • Rilevamento SpO2
  • Galaxy Watch 4 Classic:
    • Prezzo versione 42mm: circa 500 euro
    • Prezzo versione 46mm: circa 530 euro
    • Colori: Black, Silver
    • Cassa in acciaio o alluminio
    • Cinturino da 20mm
    • Display Super AMOLED con vetro Gorilla Glass DX o DX+
    • Processore da 5nm
    • Rilevamento SpO2
    • Resistenza acqua 5ATM
    • Certificazione MIL-STD-810G

Samsung Galaxy Buds 2

Ci saranno anche le cuffie true wireless che l’azienda aveva lanciato lo scorso anno e che ora sembrano rinnovare alcune specifiche tecniche e soprattutto modificare la loro ergonomia e il colore.

Ecco le specifiche:

  • Cancellazione attiva del rumore assente, solo riduzione attiva del rumore
  • Qualità del suono migliorata
  • True Wireless
  • Batteria per ogni singolo auricolare: 60mAh
  • Batteria custodia: 500mAh
  • Colori: Black, White, Violet, Green
  • Prezzo: circa 200 euro