Sale il prezzo delle batterie agli ioni di litio: secondo gli esperti scenderà solo nel 2024

La crisi partita due anni fa, con l’esplosione del Covid, e proseguita fino ad oggi, è arrivata a toccare anche il settore dell’accumulo.

A segnalarlo è BloombergNEF (BNEF), che dal 2010 sta monitorando il mercato, attraverso il suo annuale report (consultabile a questo link), aggiungendo come, in dieci anni, non ci sia mai stato alcun rincaro nei segmenti della tecnologia a ioni di litio, compresi i veicoli elettrici e lo stoccaggio stazionario.

In questi due settori, l’aumento è stato frenato sia dall’arrivo delle batterie LiFePO4 (litio – ferro – fosfato), sia dalla costante riduzione della percentuale di cobalto nelle NMC (nichel – manganese – cobalto), che ne ha diminuito, negli anni, il loro costo di produzione.

Lithium battery price

Inoltre le LFP sono mediamente il 20% meno care delle NMC, pertanto qualsiasi aumento deve tenere conto del fattore concorrenza.

“I rincari delle materie prime e dei componenti hanno contribuito in maniera preponderante all’aumento dei prezzi delle celle osservato nel 2022”, spiega Evelina Stoikou di BNEF, che ha proseguito spiegando come, invece, nel settore automotive l’aumento sia stato più contenuto “I grandi produttori di batterie e le case automobilistiche si sono rivolte a strategie più aggressive per proteggersi dalla volatilità, facendo affidamento anche a investimenti diretti in progetti minerari e di raffinazione”.

Lithium battery price

BNEF prevede che i prezzi medi delle batterie rimarranno elevati anche nel 2023 a circa 152 $/kWh, per poi ricominciare a scendere nel 2024, quando i nuovi impianti di estrazione e raffinazione del litio dovrebbero supportare l’offerta. “Nonostante una battuta d’arresto nel calo dei prezzi, la domanda di batterie sta segnando nuovi record anno dopo anno e nel 2022 raggiungerà i 603 GWh, il doppio rispetto al 2021. Aumentare l’offerta a quel tasso di crescita è una vera sfida per l’industria, ma anche gli investimenti nel settore stanno crescendo rapidamente e l’innovazione tecnologica non sta rallentando”. Ha aggiunto Yayoi Sekine, analista di BNEF.

Offerte di Natale: tutti gli sconti da non perdere adesso su Amazon con PC, GoPro, Google Pixel 7, cuffie ma anche tantissimi altri prodotti super scontati!