NewsTecnologia

Rivian, ecco le tempistiche per la disponibilità dei suoi modelli: furgoni Amazon, pickup R1T e SUV R1S

Con le complicazioni date dalla pandemia da Coronovirus, ancora ampiamente in atto nei paesi delle Americhe, molti progetti tanto attesi sono slittati avanti di svariati mesi, uno tra questi il tanto atteso debutto dei veicoli elettrici a marchio Rivian che provano ad emergere in grande stile cercando di sbaragliare la concorrenza come Tesla, Ford e GM.

Le prime consegne dei loro veicoli erano previste tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021, ora l’azienda ha fornito delle date più precise che confermano lo slittamento in avanti di alcuni mesi: i titolari di prenotazione, inizieranno a ricevere il pickup R1T dal mese di giugno 2021 mentre per il SUV R1S si parla di agosto 2021.


Clicca per ingrandire

“Questa settimana presso il nostro stabilimento di Normal, Illinois, il lavoro di migliaia membri del team Rivian si unisce all’avvio della nostra linea di produzione pilota”.

“Mantenere il nostro team al sicuro mentre facciamo progressi è stata la nostra massima priorità negli ultimi mesi. Non vediamo l’ora di condividere presto altri aggiornamenti, inclusi dettagli sulle principali funzionalità del veicolo, la data in cui sarai in grado di configurare il tuo R1T o R1S, nonché i nostri piani per la nostra rete di ricarica”


Clicca per ingrandire

Nessun ritardo invece per la commessa per la fornitura di furgoni elettrici per Amazon che rimane nel corso del 2021.

Il settore dei SUV elettrici, ma soprattutto quello dei pickup elettrici, rappresenta una bella fetta di mercato negli Stati Uniti, soprattutto ancora tutta da spartire, Rivian vorrà sicuramente anticipare la concorrenza la quale però vanta sicuramente molta più esperienza nel settore e soprattutto grossi capitali alle spalle.