NewsTecnologia

Rilasciato while True: learn(): il gioco in cui si interpreta un programmatore

In while True: learn(), adesso disponibile su Steam nella versione completa, si interpreta il ruolo di un programmatore il quale scopre che il suo gatto è bravissimo a scrivere codici, anche se ovviamente non è in grado di parlare la lingua degli umani. Bisogna dunque imparare tutto riguardo il machine learning e utilizzare la programmazione visuale per creare un sistema di riconoscimento linguistico gatto-umano.

Il giocatore è dunque chiamato a imparare come funziona il machine learning e allenarsi per diventare un mago della Data Science. Il protagonista del gioco inizierà come freelance e potrà diventare il CTO di una startup che sperimenta nel campo della guida autonoma.

while True: learn()

Dopo un periodo di Early Access, in cui while True: learn() ha ricevuto molti consensi, il titolo sviluppato da Luden.io (una software house indipendente che solitamente si occupa di VR) è adesso disponibile nella versione completa a 9,99€ con un finale completamente nuovo. Nel momento in cui scriviamo su Steam gode della valutazione media “Molto positiva”. Il gioco può essere acquistato anche su Humble Bundle, su cui si ottiene uno sconto del 10% se si sottoscrive l’abbonamento al servizio.

“Volevamo creare dei giochi educativi per la realtà virtuale” si legge sul sito ufficiale di Luden.io. “Ma c’era un ostacolo sulla via del nostro sogno. Era qualcosa che prevedeva un filo, che richiede 90 FPS e ti fa sentire a disagio fisicamente. La realtà virtuale ha molti pro e contro, c’è bisogno di sostenere questa tecnologia ma questo tipo di visori necessitano di qualche anno in più di sviluppo. Non volevamo però ritirarci, per cui dovevamo trovare una soluzione. Volevamo sapere cosa ne pensavano i giocatori dei giochi utili. Potrebbe esserci un giocatore che traendo ispirazione da un gioco utile decide di studiare per diventare come il protagonista di quel gioco?”

Se sei un programmatore probabilmente sarai interessato anche a questa news su Unreal Engine 4.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"