NewsTecnologia

Radeon RX 6600: debutto vicino, prezzi già in rialzo?

Si avvicina il debutto sul mercato delle nuove schede video AMD della famiglia Radeon RX 6600, modelli basati su GPU nota con il nome in codice di Navi 23 che dovrebbero riprendere le caratteristiche tecniche alla base delle soluzioni Navi 22 (Radeon RX 6700) e Navi 21 (Radeon RX 6800) già presenti sul mercato.

Le caratteristiche tecniche delle schede Radeon RX 6600, come il nome del resto suggerisce, saranno riconducibili al segmento di fascia media del mercato ma indiscrezioni pubblicate dal sito Cotcowland lasciano immaginare che il prezzo effettivo di mercato delle prime soluzioni in commercio non sarà molto popolare.

Il prezzo retail di queste soluzioni potrebbe infatti essere compreso tra 499 e 549 Euro, una cifra ben più elevata rispetto ad un listino compreso tra 349€ e 399€ che dovrebbe in teoria essere applicato a queste nuove schede.

Cosa potrebbe succedere? Partendo dal presupposto che le nuove soluzioni Radeon RX 6600XT e Radeon RX 6600 debutteranno nel corso del mese di agosto e quindi tra poche settimane, i listini ufficiali indicati da AMD e dai partner potrebbero da subito scontrarsi con una ridotta disponibilità di mercato e con una domanda da parte dei consumatori che sarà molto sostenuta.

Questa dinamica, in atto del resto da molti mesi in tutto il mercato dei componenti e che continua a caratterizzare le vendite di schede video tanto AMD come NVIDIA, potrebbe portare a quei prezzi maggiorati che indica Cotcowland e che, purtroppo, alla luce dello scenario attuale è facile ipotizzare.

Molto dipenderà dai volumi di schede che saranno immesse sul mercato, con la speranza (invero vana, visto quanto accaduto negli ultimi mesi in questo mercato) che AMD e i partner siano in grado di rendere disponibili queste soluzioni in in quantitativo adeguato a far fronte alla domanda dei consumatori. Ne sapremo di più, anche in termini di caratteristiche e prestazioni di queste schede, nel corso delle prossime settimane.