NewsTecnologia

Palm “Pepito”: 3,3 pollici e dotazione di basso livello per il nuovo smartphone di Palm

Sono emerse nuove informazioni circa il nuovo smartphone di Palm: noto con il nome in codice “Pepito“, il dispositivo può contare su specifiche di basso livello che fanno presumere un posizionamento nella fascia bassa del mercato.

Palm Pepito

Il nuovo Palm “Pepito”, che è probabilmente il Palm PVG-100, utilizza infatti uno schermo LCD da 3,3 pollici con risoluzione 720p, un processore Qualcomm Snapdragon 435, 3 GB di memoria RAM, 32 GB di memoria interna (non è noto se espandibile) e una batteria da appena 800 mAh. Il sistema operativo scelto è Android 8.1 Oreo, come già noto dalle precedenti informazioni emerse.

Il nuovo smartphone di Palm sembra quindi appartenere a una fascia molto bassa e a una nicchia, quella degli smartphone dalle dimensioni ridotte, che si fa sempre più piccola col passare del tempo. Già sotto HP Palm aveva provato la strada degli smartphone dalle dimensioni ridotte, ad esempio con il Veer, senza però ottenere alcun riscontro positivo dal mercato. Ripercorrere la stessa strada sembra, quindi, quantomeno azzardato.

L’insieme di dimensioni e di dotazione tecnica (in particolare la capacità della batteria) fanno pensare a un dispositivo che non punta a essere l’unico riferimento per la vita digitale dell’utente, ma più un dispositivo con cui effettuare poche azioni- all’esatto opposto di quella che è la tendenza del mercato smartphone.

Anche il design del dispositivo merita alcune considerazioni, dal momento che appare piuttosto distante dai canoni seguiti dalla Palm originale. In più, lo storico logo dell’azienda viene completamente abbandonato in favore di un generico “PALM” distribuito su due righe. Le linee del dispositivo ricordano quelle di un iPhone e mancano quindi di vera originalità.

Resta da vedere se quest’immagine sia veritiera o se il dispositivo che sarà lanciato sarà differente; come scrive Android Police, che l’ha pubblicata per prima, non si hanno ancora ulteriori informazioni sul lancio.