NewsTecnologia

OnePlus, ecco tutti gli smartphone che verranno aggiornati ad Android 11

Durante il fine settimana OnePlus ha descritto i piani interni per OxygenOS 11, la personalizzazione proprietaria su base Android 11 utilizzata sui propri smartphone. L’azienda ha spiegato quali dispositivi riceveranno l’ultima versione di Android, qual è la timeline prevista e perché sono state adoperate queste scelte per la sua line-up di smartphone nelle varie fasce di prezzo.

OxygenOS 11 è già disponibile per la serie OnePlus 8 e arriverà anche su tutti i dispositivi delle famiglie OnePlus 7 e 7T. Su questi modelli il produttore ha riscontrato alcuni problemi con la crittografia dei dati, come scrive nel post pubblicato sul forum ufficiale un responsabile di OnePlus, e ha lavorato insieme a Qualcomm per realizzare un fix. Dopo la fine dei test in closed beta – già avviati – verrà rilasciata una versione di anteprima disponibile per tutti gli utenti.

OxygenOS 11 dovrebbe arrivare prima su OnePlus NORD, il modello di fascia media rilasciato nel 2020. La Open Beta per quest’ultimo, infatti, sarà disponibile entro la fine della settimana. In seguito Android 11 arriverà sugli smartphone OnePlus fino a OnePlus 6, ma in questo caso non abbiamo notizie sulle tempistiche di rilascio, né sulla disponibilità della beta pubblica.

OxygenOS 11 dovrebbe inoltre arrivare su OnePlus NORD 10 5G e OnePlus 100, tuttavia il produttore non è sceso nei dettagli sugli ultimi modelli di fascia bassa, nonostante siano fra i più recenti. OnePlus ha però promesso che su questi modelli, così come su OnePlus 6 e 6T seguiranno “in futuro” nuovi aggiornamenti.