NewsTecnologia

Nuove sequenze di gioco per DOOM VFR dalla GamesCom 2017

Durante la Gamescom 2017, Bethesda ha mostrato alcune immagini di gioco di DOOM VFR. Il titolo assume gli elementi principali che definiscono DOOM e li trasporta in un nuovo contesto. Appositamente progettato per la realtà virtuale, DOOM VFR metterà il giocatore nei panni dell’ultimo superstite dell’UAC all’invasione demoniaca di Marte.

Dopo la sua uccisione, la coscienza del protagonista verrà trasferita in una matrice cerebrale artificiale. La missione consisterà nel ripristinare la stabilità operativa della base a qualsiasi costo. Per farlo si avrà a propria disposizione un arsenale di potenti armi, nonché l’abilità di muovervi rapidamente e persino di effettuare “telefrag” contro i demoni, facendoli esplodere dall’interno.

Nome immagine

“Abbiamo studiato le meccaniche di gioco affinché sfruttino appieno il VR”, spiega il capo tecnologico Robert Duffy. “È veloce come sempre. Soltanto, si tratta di movimenti diversi.”

“Consiglio a chiunque cerchi un’esperienza di combattimento adrenalinica di provare DOOM VFR.”, ha aggiunto il direttore di gioco Marty Stratton. “Sarà molto diverso dagli altri titoli VR visti finora. Qui a id siamo tutti entusiasti di portare DOOM in VR.”

Attualmente la finestra di lancio di DOOM VFR è fissata per la fine del 2017.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"