NewsTecnologia

Nokia 9 con tripla fotocamera posteriore pronto a combattere i top di gamma

Nokia è tornata veramente sul mercato della telefonia e sembra essere più agguerrita che mai. Al MWC 2018 di Barcellona ha certamente conquistato il cuore di molti utenti grazie alla presentazione di molti smartphone per ogni tipo di utente. Tutto questo sembra essere solo il preludio alla volontà di fare ancora di più e il futuro Nokia 9 di cui si parla da tempo sembra essere sempre più vicino e soprattutto dalle doti davvero top.

Le notizie che si rincorrono parlano della possibilità che l’azienda possa commercializzare il nuovo Nokia 9 entro la fine di questo anno e più precisamente addirittura entro il prossimo mese di settembre. Quello che però colpisce più della data di commercializzazione è effettivamente le specifiche tecniche che il nuovo Nokia 9 potrebbe portare con sé.

060418_nokia9.jpg

Nokia 9: le possibili specifiche tecniche

Le informazioni sul nuovo Nokia infatti parlano di un prodotto dai materiali premium, ipotizziamo il vetro e l’alluminio sulla falsa riga degli attuali device della concorrenza, ma soprattutto di una scheda tecnica davvero importante che vede a livello hardware un processore di ultima generazione come lo Snapdragon 845 a cui Nokia affiancherà ben 8GB di RAM ed uno storage interno da 256GB.

Per lo schermo le indiscrezioni parlano di un pannello da 6.1 pollici con un aspetto di forma da 18:9 e soprattutto una risoluzione Quad HD+ per riuscire ad ottenere il massimo delle prestazioni visive durante la riproduzione di contenuti multimediali. Nokia 8 Sirocco potrebbe aver fatto un po’ da apripista in tal senso con una riduzione al massimo delle cornici.

Ma quello che potrebbe destare particolare scalpore negli utenti è la presenza di ben 5 sensore fotografici proprio come Huawei con il nuovo P20 Pro ha da poco presentato sul mercato. In questo caso il nuovo Nokia 9 potrebbe possedere un sensore principale da 41 MPx dotato di stabilizzatore ottico dell’immagine ed apertura focale variabile da f/1.5 e f/2.4 un po’ sulla falsa riga dell’attuale Samsung Galaxy S9+. A questo dovrebbe aggiungersi un secondo sensore da 20 MPx con funzioni teleobbiettivo capace di ottenere zoom fino a 4X. Infine il terzo sensore potrebbe essere da 9.7 MPx e dedicato ai dettagli del bianco e del nero. Chiaramente il sistema prevede tre fotocamere realizzate da Carl Zeiss e dunque di qualità elevata.


Clicca per ingrandire

Nessun problema nemmeno per la batteria visto che il nuovo Nokia 9 potrebbe supportare una 3.900 mAh e soprattutto la ricarica veloce Quick Charge 4.0 che permetterà di avere il 60% di carica residua in soli 30 minuti. A livello di design potrebbe esserci l’introduzione del notch, come la moda del momento sembra dettare, e questo soprattutto per garantire maggiore spazio al display mantenendo però delle dimensioni non esagerate. Quello che si vocifera comunque è la possibilità che lo spessore del nuovo device possa ridursi notevolmente fino a 7.3 millimetri e questo garantire una praticità ed un ergonomia davvero elevate.