NewsTecnologia

Metro Exodus: tutte le novità dell’aggiornamento Ranger

4A Games ha rilasciato l’aggiornamento Ranger di Metro Exodus. La patch aggiunge molte nuove funzionalità, apporta miglioramenti e risolve una serie di bug e problemi. “Vogliamo cogliere l’occasione per ringraziare i nostri giocatori per il loro contributo nell’individuare questi problemi”, scrivono gli sviluppatori. “Il nostro obiettivo è sempre stato quello di fare uscire il prodotto migliore possibile al lancio, ma dobbiamo ammettere che alcune cose sono sfuggite anche ai processi più attenti di controllo della qualità. Grazie ancora per la pazienza e il sostegno.

L’update ha un’estensione di circa 6GB e può già essere scaricato sia su PC che su PS4 e Xbox One. Adesso è possibile accedere alla modalità Nuova Partita+, che rende disponibili tutte le armi e gli accessori sbloccati completando il gioco in precedenza e offre nuovi obiettivi e trofei. In questo caso è anche possibile abilitare i commenti degli sviluppatori per individuare registratori speciali in cui il team parla delle scelte effettuate durante lo sviluppo di quella specifica area di gioco.

Nome immagine

La patch Ranger migliora anche la reattività del controller grazie a un quarto set d’impostazioni per impostare la sensibilità, ulteriori aggiustamenti e miglioramenti della mira assistita e la risoluzione dei problemi di “dead zone” su tutte le piattaforme. Su Xbox One è stato introdotto il supporto di mouse e tastiera, mentre su PC è stato ulteriormente migliorato il supporto del ray tracing e del DLSS di NVIDIA.

Altri interventi hanno per oggetti l’affinamento del gameplay e il bilanciamento, ma anche la risoluzione degli arresti anomali al fine di garantire una migliore stabilità generale. Ulteriori dettagli sono consultabili sul sito ufficiale del gioco. A questo indirizzo sono elencati i miglioramenti specifici della versione PC.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"