L’ultima Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae venduta insieme a un NFT per 1,5 milioni di euro

Il connubio Lamborghini e NFT non è una novità assoluta considerando che all’inizio di quest’anno era stato lanciato il primo non-fungible token ufficiale della società a opera dell’artista Fabian Oefner. Una volta aperta la strada, il produttore italiano ha proseguito la sua operazione mettendo all’asta una Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae insieme al corrispettivo NFT.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Quell’automobile non è però un modello qualsiasi. Oltre a essere una Lamborghini è anche l’ultima Aventador prodotta dopo la sua presentazione a marzo 2011. A completare il quadro potrebbe essere l’ultimo modello con motore V12 non-ibrido della casa di Sant’Agata Bolognese considerando che sia la Sián FKP 37 che la nuova Countach LPI 800-4 utilizzano una tecnologia a supercapacitori per fornire un ulteriore aumento dei cavalli complessivi. NFT e supercar sono un’insieme vincente? Vedendo il risultato dell’asta di RM Sotheby’s si potrebbe pensare di sì.

Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae e NFT venduti per 1,5 milioni di euro

Secondo quanto riportato da RM Sotheby’s all’asta andata in scena tra il 19 e il 21 aprile tra gli altri pezzi più o meno rari anche l’ultima Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae insieme all’NFT non ha sfigurato raggiungendo una quotazione di ben 1,6 milioni di dollari (pari a circa 1,5 milioni di euro).

lamborghini aventador

Ovviamente non sappiamo quale valore il compratore abbia dato all’auto, quale all’NFT e quanto all’accoppiata, ma il fatto che fosse “il primo NFT unico al Mondo mai messo all’asta con un’auto super sportiva fisica” potrebbe aver interessato più di una persona. C’è poi da considerare che alcuni modelli (nove Aventador) diretti verso gli Stati Uniti sono finiti in fondo all’oceano nel rogo della nave Felicity Ace.

lamborghini aventador nft

A creare il non-fungible token è stata l’artista digitale Krista Kim che lo ha realizzato appositamente per l’occasione. Steve Aoki ha creato invece una colonna sonora esclusiva per l’auto fisica interfacciandosi anche con Kim per realizzarla. Per chi ha pagato 1,5 milioni di dollari ci saranno altri esclusivi vantaggi come anteprime sui futuri modelli Lamborghini in edizione limitata, un tour privato al Museo Lamborghini e la possibilità di parlare in esclusiva con Kim e Aoki. Inoltre avrà un file GLB della sua Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae che potrà essere impiegata nel metaverso.

Lamborghini

Certo, avere la possibilità di godere del suono del motore V12 aspirato da 780 cv a 8500 rpm di un’unità così particolare potrebbe effettivamente valere la spesa (per chi può permetterselo). Inoltre si potrà anche godere una velocità massima di 355 km/h e un’accelerazione da 2,8″ e di interni esclusivi. La spesa si potrebbe anche ripagare nel tempo (nel caso di una futura vendita).

Idee regalo,
perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?

REGALA
UN BUONO AMAZON
!