ICT

Kim Dotcom, vittoria in tribunale contro la Nuova Zelanda

Il patron di Mega si prende la rivincita contro le autorita’ neozelandesi, condannate per aver violato il suo “diritto a sapere” le informazioni che avevano su di lui. E adesso e’ finita anche per l’estradizione, sostiene Dotcom