NewsTecnologia

James Webb Space Telescope: annunciata la nuova data di lancio

Abbiamo scritto più volte della travagliata missione NASA per portare il James Webb Space Telescope (JWST) nello Spazio. Quando si tratta di missioni lontane dalla Terra, da miliardi di dollari e senza possibilità di correzioni (se non marginali), tutto deve essere fatto alla perfezione. Oltre i soliti, alti, standard spaziali.

nasa jwst

Nuova data di lancio nell’Ottobre 2021

Alla fine di Giugno 2020 era stato annunciato uno slittamento (ulteriore) della data di lancio. L’unica certezza era quella di farla rimanere all’interno del 2021. Ora la NASA ha comunicato ufficialmente che il James Webb Space Telescope sarà lanciato il 31 Ottobre 2021, salvo ulteriori rinvii.

Come già definito in passato, questo telescopio spaziale sarà a bordo di un razzo Ariane 5 dallo spazioporto dell’ESA che si trova nella Guiana Francese. Il COVID-19 ha impattato anche sulle attività di test del telescopio spaziale facendone così slittare il lancio di mesi rispetto a quanto previsto in precedenza.

nasa

In questi giorni c’è stato comunque un grande passo in avanti visto che per la prima volta è stato eseguito un test dei sistemi elettrici sull’interno telescopio per assicurarsi della funzionalità di tutti gli elementi. Si tratta del primo test di questo tipo al quale JWST è stato sottoposto permettendo così di valutarne aspetti critici.

Thomas Zurbuchen (amministratore associato della NASA) ha dichiarato “Webb è l’osservatorio spaziale più complesso del Mondo e la nostra massima priorità scientifica e abbiamo lavorato duramente per continuare a progredire durante la pandemia. Il team continua a concentrarsi sul raggiungimento dei traguardi e sull’arrivo delle soluzioni tecniche che ci consentiranno di raggiungere questa nuova data di lancio il prossimo anno”.

Come spiegato, lo scorso autunno ci si era accorti che le tempistiche per il lancio a Marzo 2021 erano troppo ridotte. Per via della ridotta disponibilità di personale (causa COVID-19) e le sfide tecnologiche del JWST hanno portato a decidere la data definitiva. Il tutto rimanendo all’interno del budget di 8,8 miliardi di dollari.

Questa estate ci sarà poi il collaudo ambientale finale di James Webb Space Telescope. Inoltre in queste settimane ci saranno i test acustici e di resistenza alle vibrazioni di tutta la struttura. Il cammino del JWST non si fermerà qui! Una volta lanciato infatti dovrà posizionarsi correttamente a circa 1,5 milioni di chilometri (Lagrange L2) e dispiegare la propria struttura “a origami”. Un altro momento critico che farà restare scienziati e appassionati con il fiato sospeso.