NewsTecnologia

iPhone 12: niente 5G se si usano due SIM in contemporanea (almeno per ora). Ecco la scoperta

iPhone 12 hanno il 5G ma questo probabilmente, almeno per ora, lo si potrà sfruttare solo se non si agisce in maniera ”duale” ossia se non si utilizza la connessione con entrambe le SIM presenti nell’aiPhone stesso. E’ la scoperta dell’ultimo momento che arriva sul web e che sta facendo un po’ parlare alla vigilia dell’arrivo nei negozi dei nuovi iPhone 12. Sappiamo come Apple abbia esaltato proprio la velocità dei nuovi device soprattutto per la presenza del nuovo chipset A14 Bionic ma anche per la presenza del supporto alla rete 5G. Ecco che però questo aspetto potrebbe risultare limitante almeno all’inizio.

iPhone 12: si potrà usare la rete 5G con due SIM?

Innanzitutto diciamo subito che le indiscrezioni uscite da qualche ora non vengono confermate da Apple e non è chiaro se effettivamente la limitazione della rete 5G in utilizzo di dual SIM sia solo sugli iPhone 12 o anche sugli iPhone 12 Pro. Di fatto quello che si legge in un’immagine arrivata in Rete non fa altro che riportare il fatto che Apple abbia, speriamo solo per il momento, limitato l’uso della rete 5G sui propri iPhone se l’utente utilizza connessione dati su entrambe le SIM.

Ecco che leggendo la nota delle FAQ, rivelate da un utente su Reddit e riservate ai rivenditori e operatori da Apple, si ottiene la risposta ad una domanda che probabilmente in molti si sono fatti.

Il 5G funziona con Dual SIM? Quando si utilizzano due linee in modalità Dual SIM, i dati 5G non sono supportati su nessuna delle due linee e torneranno al 4G LTE. Se i clienti utilizzano solo una eSIM e hanno un operatore e un piano di servizio supportati dal 5G, avranno accesso alla rete 5G.

Questo cosa significa? Significa che utilizzando iPhone 12 in modalità Dual SIM, questo non consentirà di utilizzare la connessione 5G ma entrambe le SIM andranno a funzionare in 4G LTE. Chiaramente nessun problema se si utilizza solo una SIM o se la eSIM è abilitata alla connessione 5G, in quei casi l’utente potrà beneficiare della velocità della connessione 5G. Sappiamo che dall’introduzione degli iPhone Xs e Xr, Apple, ha permesso agli utenti di utilizzare i propri smartphone anche con la seconda SIM virtuale anche con operatori differenti. Ed ecco che anche iPhone 12 chiaramente la possiede seppur con questa possibile limitazione per la connessione 5G.

Il motivo sembra essere dato dalla presenza del modem di Qualcomm, che poi è esattamente il medesimo presente su smartphone Android con Snapdragon 865. In questo caso però la limitazione sembra essere solo temporanea visto che da una slide interna di Verizon si scopre come con aggiornamento futuro Apple permetterà l’utilizzo contemporaneo delle SIM anche con la rete 5G. Prima dell’aggiornamento chiaramente sarà possibile comunque utilizzare la rete 5G ma solo disabilitando una delle due SIM.