NewsTecnologia

Intel, non solo Rocket Lake: un refresh delle CPU Comet Lake in arrivo

Insieme ai processori Core di undicesima generazione Rocket Lake, attesi a marzo, Intel introdurrà anche un refresh di alcune CPU Core di decima generazione. Al momento sembrano coinvolti i soli modelli Core i3, come testimoniato dalla foto di due scatole caratterizzate dalla nuova immagine commerciale di Intel e diffuse da un rivenditore malese.

La CPU in questione, una soluzione F con grafica integrata disattivata, si basa quindi sul progetto Comet Lake come i modelli attuali, e continuerà a far parte della famiglia Core 10000. La differenza rispetto agli attuali Core i3 sarà legata alle frequenze di clock, più alte, con il futuro Core i3-10105F che si presenta con una frequenza base di 100 MHz superiore al Core i3-10100 (al momento non si conosce il clock in Turbo boost).

Ricordiamo che le CPU Rocket Lake di undicesima generazione, seppur prodotte a 14 nanometri, offriranno un’architettura totalmente rinnovata per quanto riguarda i core e la GPU integrata rispetto ai chip Comet Lake: si prevedono modelli Core i5, i7 e i9 fino ad arrivare a un massimo di 8 core e 16 thread basati su architettura Cypress Cove, un riadattamento del progetto Sunny Cove dei chip Ice Lake mobile a 10 nanometri. Accanto ai core della CPU c’è un chip grafico integrato basato su architettura Xe, un netto passo avanti rispetto all’architettura Gen 9.5 delle CPU Comet Lake.

L’assenza di una CPU dotata di 10 core e 20 thread come il Core i9-10900K può apparire una scelta strana, ma il riadattamento di Sunny Cove ai 14 nanometri potrebbe aver indotto gli ingegneri Intel a non potersi spingere oltre gli 8 core. In queste ore si vocifera che il posto lasciato vacante dal 10900K potrebbe essere colmato da un inedito Core i9-10900KS.

Il nome di questo modello è comparso in una sezione del sito Intel, come segnalato da Tom’s Hardware, ma al momento non è chiaro se si tratti di un errore o di una CPU davvero in arrivo. In passato Intel ha offerto dei modelli speciali, in edizione limitata, come il Core i7-8086K e il Core i9-9900KS, chip altamente selezionati per mantenere frequenze più alte rispetto ai modelli standard.