In arrivo il primo robot Tesla? Optimus potrebbe fare il suo debutto in società il 30 Settembre

Elon Musk, in occasione dell’annuncio del Tesla AI Day#2, previsto per il 30 Settembre 2022, aveva promesso “numerosi fantastici aggiornamenti” e in molti vi avevano visto un riferimento al Tesla Bot, ora chiamato Optimus, il primo robot dell’azienda americana.

Il CEO di una delle aziende più innovative al mondo non è certo famoso per riuscire a rispettare le sue stesse scadenze, ma la posticipazione dell’evento (dal 19 Agosto al 30 Settembre) e la nuova immagine (rilasciata durante l’assemblea annuale degli azionisti Tesla) supportano l’ipotesi che stavolta Musk sia in linea con la sua tabella di marcia.

Tesla AI Day

Durante il primo AI Day Musk aveva presentato il progetto sostenendo al contempo che fosse difficilmente realizzabile, un pie-in-the-sky, ma qualcosa deve essere cambiato tanto è vero che Tesla ha, letteralmente, premuto l’acceleratore in quella direzione, dando allo sviluppo del robot assoluta prioorità e ora sarebbe prossimo a portare il prototipo all’evento di Settembre e deciso ad avviarne la produzione nel 2023.

Tesla bot meme

“Sospetto che Optimus sarà più prezioso dell’auto a lungo termine, ribalterà l’intera nozione di economia”, ha sostenuto Musk, secondo cui Optimus potrebbe essere una soluzione alla carenza di manodopera e potrebbe ridurre significativamente i costi di produzione; d’altronde l’idea alla base della creazione del robot era di sfruttarlo per eseguire attività semplici e ripetitive, come ad esempio quelle svolte negli stabilimenti di Tesla, sebbene sia previsto che l’intelligenza artificiale arrivi ad essere in grado di eseguire una gamma più ampia di attività che renderebbero Optimus in grado di destreggiarsi sia nei contesti commerciali sia in quelli domestici.

Optimus Tesla Scheme