NewsTecnologia

Il curioso video di un polpo che cerca di rubare una GoPro

Sì, è semplicemente una notizia curiosa e non cambierà le sorti del Mondo. Ancora una volta però ci permette di apprezzare la curiosità e l’intelligenza degli animali quando hanno a che fare con l’essere umano creando siparietti divertenti. In un video pubblicato di recente si può vedere un polpo tentare di rubare una GoPro.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il fatto è avvenuto a inizio Luglio 2020 a Mandelieu (nel sud della Francia). Un sub stava cercando di riprendere un polpo che era sul fondale tra gli scogli con la sua GoPro quando il cefalopode ha allungato un tentacolo per cercare di impossessarsi della action-cam.

Il polpo e la GoPro

Non è una novità che i polpi siano animali curiosi, intelligenti e con una grande forza (oltre che ventose particolarmente potenti). Il video inizialmente è quello ripreso proprio dalla GoPro che ha attirato l’attenzione del polpo per poi spostarsi su una seconda videocamera per vedere la scena “da un altro punto di vista”.

polpo gopro video

Nonostante il polpo non sia un esemplare particolarmente grande riesce a tenere ben salda sia l’action-cam con la custodia impermeabile sia il cavalletto e a trascinarla sul fondale. Si può notare come il cefalopode cambi spesso colore, non solo per mimetizzarsi ma anche come espressione caratteriale.

Non è la prima volta che scriviamo di animali che si rendono complici di “furti” di apparecchiature fotografiche. Per esempio in passato abbiamo scritto di un’aquila dalla testa bianca che ha afferrato una fotocamera di un fotografo che voleva riprendere uno stormo di questi esemplari nutrirsi.