NewsTecnologia

HUAWEI: scoperte su Mate 40 RS memorie flash ”fatte in casa” il doppio più veloci delle UFS 3.1

HUAWEI Mate 40 RS è uno dei nuovi smartphone che l’azienda cinese ha presentato qualche giorno fa assieme a HUAWEI Mate 40 Pro e ad altre versioni più o meno potenti. In questo caso la nuova serie di smartphone dell’azienda cinese possiede delle peculiarità che pochi altri hanno soprattutto nel comparto fotografico grazie ad un sensore a periscopio che permette di raggiungere notevoli zoom stabilizzati e con forti dettagli. Tralasciando questo particolare ecco che il teardown, ossia lo smontaggio, del nuovo HUAWEI Mate 40 RS svela una novità fondamentale per la rincorsa alla nuova HUAWEI dopo il ban di Trump.

Il nuovo smartphone della casa di Shenzhen infatti svela la presenza di una memoria flash di archiviazione ”fatta in casa” da HUAWEI. E’ un componente realizzato direttamente in Cina negli stabilimenti di Shenzhen e che sembra possedere in scrittura addirittura una velocità maggiore del doppio rispetto allo standard UFS 3.1 che è già effettivamente veloce. Una novità che sicuramente non fa che da precursore per quello che potrebbe essere il futuro degli smartphone HUAWEI se nulla cambiasse con il ban americano in futuro.

HUAWEI: componenti ”fatte in casa” migliori della concorrenza

Osservando nel dettaglio lo smontaggio, il chip di memoria scoperto in HUAWEI Mate 40 RS è marchiato HiSilicon, ossia l’azienda di semiconduttori posseduta interamente da HUAWEI. In questo caso, si tratta del chip SFS 1.0: una memoria flash montata per la prima volta sul Mate 40 Pro e sul Mate 40 RS. Nei test effettuati quello che sorprende è la velocità alla quale questo componente riesce ad arrivare.

Il chip SFS 1.0 di HiSilicon, infatti, batte in velocità di scrittura e di lettura le memorie flash più veloci al momento e che supportano lo standard UFS 3.1 addirittura con un risultato che è il doppio rispetto a quello ottenuto con esse. Nel dettaglio con le UFS 3.1 al momento si possono raggiungere i 700MB/s per le scritture sequenziali e sui 300MB/s per quelle casuali. Ebbene con il nuovo chip SFS 1.0 di HiSilicon le velocità raggiungono addirittura i 1.280MB/s e i 548MB/s. E addirittura la velocità di lettura sequenziale che nelle UFS 3.1 raggiunge i 1.800MB/s qui con la SFS 1.0 di HUAWEI può arrivare addirittura a 1.966MB/s.

Scrittura sequenziale

  • UFS 3.1 – 700MB/s
  • SFS 1.0 – 1.280 MB/s

Scrittura casuale

  • UFS 3.1 – 300MB/s
  • SFS 1.0 – 548 MB/s

Lettura sequenziale

  • UFS 3.1 – 1.800MB/s
  • SFS 1.0 – 1.966 MB/s