NewsTecnologia

Google rende disponibile la ricerca delle applicazioni Linux su Chrome OS

Chrome OS si avvia a diventare sempre più una piattaforma di distribuzione delle applicazioni progettate per Linux. Ciò è reso evidente dagli sforzi di Google di rendere tali applicazioni disponibili all’interno di Chrome OS: l’ultimo di questi è la possibilità di ricercare (e installare) le applicazioni per Linux direttamente dalla ricerca di Chrome OS.

Non si tratta ancora di una funzionalità disponibile a livello generale: per accedere alla ricerca di apt, che è il programma da riga di comando utilizzato per installare le applicazioni, è necessario abilitare la relativa opzione tra quelle sperimentali nelle impostazioni di Chrome OS.

Come ricorda OMG! Ubuntu!, al momento è necessario ricorrere alla riga di comando per installare le applicazioni per Linux su Chrome OS. L’accesso a queste tramite la semplice ricerca all’interno del menù di sistema potrebbe aprire le porte a una maggiore diffusione, vista la semplicità del processo.

Chrome OS, dunque, potrebbe utilizzare applicazioni più potenti di quelle attualmente a disposizione, a partire da nomi come GIMP e Thunderbird. Non è ancora noto quando Google renderà disponibile più generalmente la possibilità di installare applicazioni Linux; al momento si tratta di una beta alla quale gli utenti devono partecipare volontariamente.