General Motors prepara il ritorno in Europa, solo con veicoli elettrici

General Motors sta preparando un ritorno alle vendite sul mercato europeo, ma per questo ritorno l’azienda americana pensa di far debuttare unicamente vetture di tipo completamente elettrico. Secondo quanto anticipato da Bloomberg, la prima vettura GM che dovrebbe debuttare in Europa potrebbe essere il modello Cadilac Lyriq

Al momento attuale non è stata ancora presa una decisione definitivasul ritorno del marchio in Europa con queste modalità, ma non è ancora arrivata una smentita ufficiale da parte dei portavoce dell’azienda. Già negli scorsi mesi era però emerso l’interesse dell’azienda verso questa mossa commerciale, considerando come quello europeo sia il secondo mercato mondiale per i veicoli elettrici, oltre che quello che sta registrando i tassi di diffusione delle vetture elettriche più elevati di tutti.

cadillaclyriq_720.jpg

Come potrebbe essere sviluppato il business di General Motors nel mercato europeo? Le indiscrezioni indicano la possibilità che venga costituita un’apposita azienda, con la struttura di una startup, impegnata nel business dei veicoli elettrici con però anche la possibilità che gestisca le vendite attraverso un canale distributivo tradizionale.

Oltre che con il modello Cadillac Lyriq, GM potrebbe anche introdurre il modello GMC Hummer EV sul mercato europeo. Entrambi sono basati su piattaforma Ultium e il loro debutto commerciale è iniziato rispettivamente nel mese di marzo 2022 e a dicembre 2021 nel mercato nord americano. Cadillac prevede da ora in avanti di presentare solo nuove vetture elettriche, con una gamma che diventerà unicamente elettrica entro la fine del decennio.