NewsTecnologia

GeForce RTX 3000 mobile: i primi notebook appaiono online

Abbiamo già avuto occasione di segnalare il prossimo debutto delle prime versioni per sistemi notebook delle GPU NVIDIA della famiglia GeForce RTX 3000, note per essere basate sull’architettura Ampere. Nuovi dettagli emergono ora online grazie alle informazioni, nel frattempo rimosse dall’accesso pubblico, pubblicate sul sito del rivenditore olandese SKIKK.

nvidia_geforce_rtx_mobile_notebook_s.png
fonte: Videocardz

Sono riportati vari modelli di notebook dotati di GPU NVIDIA di nuova generazione; in particolare troviamo i modelli GeForce RTX 3060 con 6GB di memoria video, GeForce RTX 3070 Max-Q con 8GB di memoria video e GeForce RTX 3080 Max-Q con ben 16GB di memoria video.

La prima soluzione dovrebbe essere basata su GPU GA106, abbinata a bus memoria da 192bit di ampiezza: da questo deriverebbe il quantitativo di memoria video onboard pari a 6GB. Per le altre due schede di fascia più alta vedremo invece l’utilizzo di GPU GA104, con specifiche tecniche che dovrebbero essere simili a quelle delle versioni desktop pur con frequenze di clock più contenute per mantenere i consumi più bassi.

Per la scheda GeForce RTX 3080 Max-Q da segnalare il quantitativo di memoria video onboard pari a 16GB, superiore rispetto ai 10GB della scheda desktop. D’altro canto questo lascia immaginare che il bus memoria abbinato sarà da 256bit, contro i 320bit scelti per la scheda destinata ai sistemi desktop.

Ne sapremo sicuramente di più a partire dal prossimo 12 gennaio, giorno in cui è prevista la conferenza stampa NVIDIA al CES 2021. Tutto, ovviamente, in forma di evento virtuale con possibile disponibilità dei nuovi notebook con GPU della famiglia Ampere a partire dalle settimane seguenti nel corso del primo trimestre 2021.