NewsTecnologia

GeForce Game Ready 465.89 WHQL, Nvidia pronta per Outriders e non solo

Non solo AMD, anche Nvidia in queste ore ha rilasciato nuovi driver con la versione 465.89 WHQL dei GeForce Game Ready (potete scaricarli da qui). Per l’azienda statunitense si tratta di una release doverosa visto che introduce ottimizzazioni per Outriders, gioco in uscita nelle prossime ore che supporta il DLSS per incrementare le prestazioni fino al 73% (secondo Nvidia) sulle schede GeForce RTX attuali e di precedente generazione.

Grazie alle maggiori prestazioni garantite dal DLSS è possibile scegliere se godere di un gameplay più fluido e quindi un maggior numero di fps oppure alzare la risoluzione per godersi una qualità grafica superiore. Tra l’altro, se acquistate un portatile con GPU GeForce RTX in alcuni negozi aderenti all’iniziativa (e per un periodo di tempo limitato), riceverete proprio una chiave per scaricare gratuitamente Outriders da Steam (maggiori dettagli qui).

Oltra al gioco cooperativo in terza persona di People Can Fly e Square Enix, i driver supportano il nuovo aggiornamento di DiRT 5 che introduce il ray tracing, il gioco Evil Genius 2: World Domination e la serie Kingdom Hearts, che sbarca su PC tramite l’Epic Games Store (qui tutti i dettagli). I driver portano inoltre la tecnologia Reflex in Rainbow Six Siege con l’obiettivo di dare una marcia in più ai giocatori abbassando la latenza del sistema fino al 30%.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Parallelamente ai driver, e come anticipato nelle scorse ore, Nvidia ricorda l’arrivo di nuovi firmware in grado di abilitare la funzionalità Resizable BAR sulle schede video RTX 3060 Ti, 3070, 3080 e 3090 (la RTX 3060 è già “pronta” di fabbrica). I pochi fortunati che possiedono una RTX 3000 dei partner, i cosiddetti modelli custom, non devono far altro che controllare il sito del produttore nella pagina dedicata alla propria scheda video, nella sezione Supporto, per verificare la presenza di vBIOS e del tool per flashare il firmware.

Chi invece ha una Founders Edition, trova informazioni e tutto il necessario a questo indirizzo. Secondo Nvidia, le prestazioni delle sue schede con Resizable BAR attivato migliorano fino al 12%, almeno nei 17 giochi elencati di seguito:

  • Assassin’s Creed Valhalla
  • Battlefield V
  • Borderlands 3
  • Control
  • Cyberpunk 2077
  • Death Stranding
  • DIRT 5
  • F1 2020
  • Forza Horizon 4
  • Gears 5
  • Godfall
  • Hitman 2
  • Hitman 3
  • Horizon Zero Dawn
  • Metro Exodus
  • Red Dead Redemption 2
  • Watch Dogs Legion

Altra novità è la possibilità di abilitare il passthrough della GPU GeForce su una macchina virtuale Windows. È una funzionalità beta che strizza l’occhio agli utenti Linux. “Giocate ai titoli presenti solo su Windows sulla vostra macchina virtuale o, se siete uno sviluppatore, testate più facilmente il codice Windows e Linux da un singolo sistema, accelerando lo sviluppo”, afferma Nvidia.

Infine, i driver aggiungono cinque nuovi monitor alla lista dei “G-Sync Compatible”: il portatile Asus XG16A, il Dell S2522HG, gli LG 27GP850/27GP83B e 32GP850/32GP83B e lo Xiaomi Mi 245 HF1.