NewsTecnologia

Garmin Venu 2 e Venu 2S: sport e monitoraggio vanno a braccetto

Con i nuovi modelli Venu 2 e Venu 2S Garmin espande la propria gamma di smartwatch, offrendo soluzioni che non solo mettono a disposizione funzionalità specifiche per lo sport, il fitness e il wellness ma diventano accessori utili per la gestione della propria vita quotidiana. Ad esempio le nuove funzioni Fitness Age e Sleep Score vanno ad aggiungersi agli oltre 25 profili sportivi precaricati e alle funzioni fitness e wellness, per l’analisi giornaliera del benessere e della condizione fisica.

I due modelli si differenziano per le dimensioni, non per le funzionalità: Venu 2 utilizza una cassa da 45 millimetri e cinturino da 22 millimetri, mentre Venu 2S ha cassa da 40 millimetri e cinturino da 18 millimetri rivelandosi più ai polsi più minuti. Ghiera e hardware sono in acciaio inossidabile, mentre una resistente lente in Corning Gorilla Glass 3 va a proteggere il display AMOLED touchscreen di tipo always-on.

Gli smartwatch Venu 2 e Venu 2S aiutano chi li indossa ad avere sotto controllo, in ogni momento della giornata e durante l’attività, dati importanti sullo stato di benessere del proprio corpo, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Sono infatti in grado di rilevare parametri molto importanti, tra cui la frequenza cardiaca, il livello di stress, il dato di ossigenazione del sangue attraverso pulsossimetro Pulse Ox, e il livello di idratazione. L’opzione Body Battery mostra il proprio livello di energia, permettendo all’utente di programmare allenamenti, tempi di riposo attivo e sonno notturno. Infine, il monitoraggio del ciclo mestruale e della gravidanza aiutano le donne durante ogni fase, anche quelle più particolari e delicate della loro vita.

Tutto questo si completa con nuove funzioni, tra cui Fitness Age che stima l’età del corpo di chi indossa Venu 2 e Venu 2S, analizzando informazioni quali l’età cronologica dell’utente, il suo livello di attività fisica giornaliero, la frequenza cardiaca a riposo e la percentuale di grasso corporeo (per gli utenti che abbinano a questo smartwatch la bilancia Garmin Index) o l’Indice di Massa Corporea. A questa si aggiunge Health Snapshot, opzione che consente agli utenti di creare un report con le principali statistiche e dati registrati, così da poterlo eventualmente condividere con un esperto della salute.

Venu 2 e Venu 2S sono in grado di registrare e monitorare il sonno in ogni sua fase, leggera, profonda e REM. Non solo, analizzano il movimento notturno, il livello di ossigeno nel sangue e la qualità della respirazione. Con la nuova funzione Sleep Score, sviluppata dalla tecnologia Firstbeat Analytics, gli utenti riceveranno ogni giorno un punteggio basato sulla qualità e sulla quantità del sonno della notte precedente con dettagli e approfondimenti personalizzati utili per migliorare il proprio riposo, visualizzabili sia sullo smartwatch che sull’account personale di Garmin ConnectTM. Venu 2 e Venu 2S consentono, inoltre, la rilevazione dello stress giornaliero e guidano chi li indossa in esercizi di respirazione per affrontare un momento di particolare agitazione.

I nuovi Venu 2 e Venu 2S sono compagni ideali di allenamenti indoor e outdoor: oltre ai profili integrati per discipline outdoor e indoor, quali running, camminata, ciclismo, nuoto, golf, pilates e yoga, prevedono nuove funzionalità per attività come arrampicata indoor, bouldering ed escursionismo. A queste si aggiungono funzioni dedicate all’High Intensity Interval Training (HIIT), inclusi AMRAP, EMOM, Tabata e timer personalizzati. Il nuovo profilo avanzato di allenamento della forza indica la gradualità dei carichi di allenamento direttamente sui dispositivi e mostra i gruppi muscolari coinvolti nell’esercizio.

Per la sicurezza dell’utente, Venu 2 e Venu 2S prevedono un sistema integrato di riconoscimento e rilevamento in caso di incidente durante l’attività sportiva che invia in tempo reale, se connesso al proprio smartphone, un messaggio di allarme con la posizione in cui ci si trova a dei contatti preselezionati. La funzione LiveTrack consente ad amici e familiari di monitorare l’attività dell’utente, seguendolo nel suo percorso.

Venu 2 prevede una batteria ricaricabile che garantisce un’autonomia fino a 11 giorni in modalità smartwatch, fino a 8 ore con GPS e musica attivi. Venu 2S, invece, prevede una batteria ricaricabile con un’autonomia fino a 10 giorni in modalità smartwatch e fino a 7 ore con GPS e musica accesi. La funzione di ricarica rapida della batteria consente, in soli dieci minuti, di estendere la durata fino a un giorno in modalità smartwatch e fino a un’ora con GPS e musica attivi. A tutto ciò si aggiunge l’opzione di risparmio di energia che aumenta ulteriormente l’autonomia e quindi la funzionalità degli strumenti.

I nuovi smartwatch Garmin Venu 2 e Garmin Venu 2S sono disponibili ad un prezzo consigliato al pubblico a partire da 399,99 Euro. Le versioni con cinturino in pelle hanno un prezzo di 449,99 Euro. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Garmin a questo indirizzo.