NewsTecnologia

Ford investe 29 miliardi di dollari per veicoli elettrici e guida autonoma

Ford ha modificato il precedente piano da 11,5 miliardi di dollari per veicoli elettrici e guida autonoma, stanziando ben 29 miliardi in questi due settori da spendere entro il 2025. 7 miliardi di dollari saranno dedicati allo sviluppo di tecnologie di guida autonoma, mentre 22 verranno incanalati nello sviluppo di veicoli elettrici. Per quanto riguarda quest’ultima voce, 7 miliardi sono già stati spesi per effetto del piano precedente.

Mustang Mach-E, F-150 elettrico e E-Transit: solo l’inizio per Ford

Fra i nuovi veicoli, alcuni saranno di tipo ibrido Plug-in (PHEV), ma per la maggior parte saranno veicoli a propulsione completamente elettrica. Tra questi ultimi, in particolare Ford si dedicherà al miglioramento di Mustang Mach-E, del pick-up F-150 e di E-Transit, noto van commerciale.

Ford Mustang Mach-E

Inoltre, Ford rimarca quanto l’elettrico sia importante anche per il suo brand di lusso Lincoln. “Stiamo accelerando i nostri programmi, migliorando la capacità delle batterie e aumentando gli investimenti in modo tale da avere quanti più veicoli elettrici possibile” ha detto il CEO Jim Farley.

Da quando Farley è al capo di Ford dopo aver sostituito Jim Hackett lo scorso anno, ha impresso una forte accelerazione nei confronti della mobilità elettrica, nel tentativo non solo di colmare il ritardo che si era accumulato rispetto ai rivali, ma di rendere Ford leader nella guida autonoma. In particolare, l’annuncio di Ford suona come una risposta agli annunci GM degli ultimi giorni.

Ford ha inoltre raggiunto un importante accordo storico con Google a proposito dei sistemi di infotainment dei suoi veicoli che segna il passaggio da Blackberry al sistema operativo Android Automotive. Gli investimenti, inoltre, vengono intensificati in un momento molto difficile per tutte le case automobilistiche, con una consistente riduzione delle vendite dovuta alla crisi sanitaria, e la carenza di processori, sempre più cruciali nelle auto moderne. Ford ha registrato un fatturato di 22 miliardi di dollari nel suo ultimo esercizio fiscale, ma ha riportato perdite in tutte le parti del mondo, ad eccezione dell’Europa.