NewsTecnologia

Diablo Immortal: test interni ‘entusiasmanti’, presto test esterni

Diablo Immortal è la versione mobile di Diablo, non esattamente ben accolta nel momento dell’annuncio, avvenuto in una fase in cui la community di appassionati di Diablo aspettava con impazienza Diablo IV. Dopo essere rimasta in silenzio per un po’ di tempo, Blizzard ha ripreso a parlare di Diablo Immortal, rivelando che i test esterni ai membri della software house inizieranno a breve.

Diablo Immortal: il famoso action rpg in versione mobile

“L’attuale versione di Diablo Immortal ha ricevuto un’entusiasmante risposta interna e presto partiremo con i “test regionali esterni” come consuetudine per i giochi mobile” ha detto Daniel Alegre, presidente e direttore operativo di Activision Blizzard.

Diablo Immortal

La software house di Irvine è attualmente impegnata con il lancio di Shadowlands, l’ottava espansione di World of Warcraft la cui versione definitiva è prevista per il prossimo 23 novembre. “Le prevendite dell’imminente espansione di Shadowlands sono le più alte che abbiamo visto nella fase antecedente a qualsiasi rilascio” ha detto Alegre. Il successo di Shadowland dipende dal rinnovato interesse su WoW innescato dalla versione Classic, lanciata lo scorso anno. Inoltre, “abbiamo coinvolto i giocatori nello sviluppo di Shadowlands in un nuovo modo” aggiunge Alegre. “La risposta è stata estremamente positiva finora, in particolare per quanto riguarda le nuove opzioni di personalizzazione del personaggio e la nuova esperienza del giocatore, che non solo semplifica il modo in cui i giocatori fanno il loro accesso al gioco, ma consente ai giocatori attuali di salire di livello senza problemi con i personaggi introdotti nelle precedenti espansioni”.

Blizzard ha spostato il BlizzCon di quest’anno al mese di febbraio 2021 (si terrà nei giorni 19 e 20 di quel mese). Con ogni probabilità in quell’occasione parlerà di Diablo IV, Overwatch 2 e dello stesso Diablo Immortal.