NewsTecnologia

Deepcool Castle 280EX, un nuovo dissipatore a liquido AIO arriva sul mercato

Deepcool ha ampliato la gamma di dissipatori a liquido AIO con il nuovo Castle 280EX, una soluzione che come fa intendere il nome ha un radiatore da 280 millimetri. Il modello si inserisce in una gamma di soluzioni preesistenti chiamate Castle 240EX e 360EX, quest’ultime disponibili anche in edizione White, mentre al momento il 280EX è solo in nero, ma con le caratteristiche del resto della gamma: pompa cilindrica con copertura dotata di LED RGB indirizzabili, tramite un connettore ARGB a 3 pin o un controller RGB in bundle.

La serie di dissipatori a liquido AIO Castle EX ha un motore a tre fasi pensato per migliorare la velocità del flusso e le prestazioni di raffreddamento, cercando al tempo stesso di contenere la rumorosità. Nel caso del Castle 280EX sul radiatore trovano spazio due ventole da 140 mm che operano tra 400 e 1600 RPM a seconda del carico di lavoro. Il dissipatore supporta i socket più recenti di AMD e Intel, inclusi quelli dedicati alle CPU per workstation Ryzen Threadripper 3000 o Intel Core X di decima generazione. Il blocco e la pompa hanno un logo Gamerstorm che è tuttavia intercambiabile con il simbolo dello Yin e Yang.

La piastra di raffreddamento è in rame e ha un design pensato per dissipare al meglio anche i Ryzen Threadripper, che hanno un IHS più esteso. Per quanto riguarda il prezzo, Deepcool indica un listino di 150 dollari IVA esclusa con disponibilità nel corso del mese. In Italia il modello 240EX si trova a circa 130 euro, mentre il 360EX costa 150 euro, di conseguenza il 280EX dovrebbe collocarsi intorno ai 140 euro, disponibilità permettendo.