NewsTecnologia

Cosa è un FlipBook e come crearlo gratis partendo da un PDF

Il FlipBook è un’interfaccia che consente di abbinare la semplicità d’uso di un contenuto digitale al piacere di “sfogliare” la carta. Chiunque voglia rendere i propri contenuti online più interattivi e interessanti può pensare di utilizzarla, soprattutto adesso che farlo è quasi del tutto gratuito. La piattaforma si adatta benissimo a diversi tipi di contenuti digitali, come ad esempio ebook, cataloghi, brochure, volantini, riviste, e molto altro.

Si configura come un modo divertente e interattivo per la promozione di servizi o prodotti e di fatto può essere definito come un PDF sfogliabile online. Migliorando l’esperienza d’uso per il lettore il FlipBook si propone come un vettore ottimale per connettersi con i propri lettori.

Cos’è un FlipBook

Spiegato nel dettaglio un FlipBook è una piattaforma interattiva che consente di leggere i contenuti digitali come se si trovassero in un libro vero e proprio, con tanto di effetto sfogliabile. Chi legge un FlipBook va alla pagina successiva sfogliandolo virtualmente, imitando l’azione che avrebbe compiuto con un libro tradizionale. I vantaggi di un FlipBook sono diversi: compatibilità multi-piattaforma, praticità, navigazione intuitiva anche per i meno esperti. Design moderno e animazioni, suoni di sottofondo e personaggi aiutano inoltre il lettore a percepire un numero maggiore di informazioni rispetto a un freddo contenuto digitale, suscitando maggiore attrazione nell’utente.

Ma come è possibile realizzarne uno con i propri contenuti? Una soluzione arriva da GloboSoft, che consente di creare un FlipBook partendo da diversi tipi di file e documenti, inclusi quelli realizzati con la suite Office. Non manca ovviamente la possibilità di creare FlipBook da PDF gratis e direttamente online senza dover installare alcun software sul proprio sistema. Il PDF è uno dei file più comuni per rappresentare contenuti digitali, siano essi in formato testuale o con immagini, e viene utilizzato principalmente per i documenti, gli ebook e altro materiale di lettura. Proprio per questo si candida come formato perfetto per realizzare un FlipBook.

Come creare un FlipBook da PDF gratis

Il tool di cui parlavamo poco sopra è presente online e non richiede l’installazione di software, certificati o altra roba sul proprio PC. Per creare un FlipBook da PDF gratis è necessario indirizzare il proprio browser al sito FlipbookPDF, caricare il file PDF scegliendolo dalle cartelle locali del proprio computer dopo aver premuto il tasto Sfoglia… e infine premere su Converti Ora! Il sito è totalmente localizzato in lingua italiana e, al termine dell’operazione apparirà una pagina con due link:

  • Il primo, quello più in alto, consente semplicemente di visualizzare il FlipBook o naturalmente condividerlo come e con chi si vuole
  • Il link in basso conduce invece all’area di ADMIN che consente di personalizzare il FlipBook prima di lanciarsi nella condivisione, cambiando ad esempio il titolo, aggiungendo una descrizione, inserendo un logo, e decidendo se fornire all’utente esterno la possibilità di scaricarlo sul proprio PC.

In basso ci sono inoltre tre tasti: Download, per scaricare il FlipBook; New Conversion, per avviare una nuova operazione sul servizio; e Upgrade to PRO.

Quanto costa creare un FlipBook?

Il tool è gratuito, ma solo entro certi limiti: in ogni caso vengono creati FlipBook in formato HTML5 visualizzabili su qualsiasi dispositivo (PC Windows, macOS, device iOS e Android), interattivi e condivisibili online. Tuttavia la versione gratuita consente di realizzare illimitati file da 20 pagine massimo con logo FlipBookPDF e con un anno di hosting incluso. Pagando invece la versione Premium, dal costo di 29,90 dollari l’anno, sarà possibile creare FlipBook contenenti pagine illimitate e con un logo personalizzato. In più si avrà accesso all’area personale per la gestione dei propri cataloghi e l’hosting è incluso per sempre.

Trovate tutte le informazioni sul sito FlipbookPDF.net.