NewsTecnologia

Bandai Namco produrrà il prossimo gioco degli sviluppatori di Life is Strange

Bandai Namco Entertainment Europe ha annunciato di aver raggiunto un accordo di collaborazione con DONTNOD Entertainment, il team di sviluppo dell’apprezzato Life is Strange. Grazie a questa partnership verrà creata una nuova proprietà intellettuale basata su un’esperienza narrativa inedita.

“Siamo molto felici di annunciare la collaborazione tra DONTNOD Entertainment e BANDAI NAMCO Entertainment Europe. Stipulando una nuova partnership con uno studio così talentuoso continueremo a progredire nella nostra strategia di creare contenuti locali indirizzati a nuovi segmenti del mercato, strategia iniziata già con le pubblicazioni di Little Nightmares e Get Even. Rappresenta anche una grande opportunità di esplorare il genere adventure grazie al supporto delle menti creative di DONTNOD.” ha dichiarato Hervé Hoerdt, VP Marketing & Digital di Bandai Namco.

Nome immagine

“Fare squadra con BANDAI NAMCO Entertainment su una IP originale è davvero emozionante. BANDAI NAMCO Entertainment è uno dei più grandi publisher e siamo davvero felici di collaborare con professionisti così talentuosi”, ha aggiunto Oskar Guilbert, amministratore delegato di DONTNOD Entertainment. “Noi e loro abbiamo la stessa passione! Questo nuovo progetto permetterà al nostro studio di espandersi, di creare un nuovo team e di continuare a sviluppare il nostro know-how.”

Ulteriori dettagli saranno svelato nel 2018. Al momento DONTNOD è impegnata nella sviluppo di Vampyr, un interessante action RPG ambientato a Londra nel 1918. Il gioco dovrebbe uscire entro la fine dell’anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One, ma per il momento non è stata ancora comunicata l’esatta data di lancio.