NewsTecnologia

Apple Watch 5 e watchOS 6, problemi di durata della batteria per alcuni utenti

Nonostante Apple abbia dichiarato un’autonomia di 18 ore per Apple Watch Series 5, quindi la stessa dei precedenti modelli, non tutti gli utenti stanno riuscendo ad arrivare a fine giornata con il nuovo smartwatch di Cupertino. MacRumors ha segnalato diversi casi in cui i possessori di Watch Series 5 lamentano un’autonomia inferiore alla giornata, con i commenti che provengono dal forum ufficiale Apple e dal forum proprietario del sito.

“Provenendo dal Series 4, ho scoperto che l’autonomia del Series 5 non è poi così buona“, scrive un utente che precisa come lo smartwatch perda il 5% di carica ogni ora. Secondo quest’ultimo la colpa è del display always-on, vera e propria novità dell’ultima variante del device. L’utente ha infatti provato a disabilitarlo, scoprendo che nelle ore successive Watch 5 aveva perso il 2% di carica ogni ora, come i precedenti modelli.

La fonte segnala poi altri utenti con lo stesso problema, tuttavia pare che anche gli utenti con i modelli più vecchi abbiano lamentato problemi di autonomia negli scorsi giorni: “Sono quattro giorni che uso il mio Apple Watch Series 4 su watchOS 6, e uso l’app Noise. Oggi in 17 ore che non è in carica l’orologio è passato dal 100% al 32%, senza che io abbia fatto esercizi, con 5 ore e 18 minuti di uso e 16 ore e 57 minuti di standby”.

L’utente precisa che con la precedente versione del sistema operativo sullo stesso orologio avrebbe avuto fino al 50% di carica residua nelle stesse condizioni. Il drenaggio della batteria, quindi, potrebbe non essere causato dal solo display always-on, ma anche dal nuovo sistema operativo e dall’uso combinato di alcune funzionalità, come quella del rilevamento del rumore ambientale presente sull’ultimo software Apple.

Alcuni utenti hanno segnalato che, nel loro caso, è stato sufficiente riavviare il dispositivo o scollegare lo smartphone e ricollegarlo per ripristinare la durata della batteria tradizionale, ma la soluzione non sembra portare gli stessi risultati su tutti gli orologi. Altri hanno risolto installando watchOS 6.0.1, tuttavia nel changelog Apple non ha precisato di aver effettuato cambiamenti a tal fine. Dovrebbero comunque esserci novità in merito con watchOS 6.1, ad oggi disponibile solo in versione beta per gli sviluppatori.

I primi utenti del nuovo sistema operativo avrebbero riportato, secondo la fonte, un corposo miglioramento in termini di batteria, tuttavia precisiamo che potrebbero passare diverse settimane prima del rilascio finale per tutti gli utenti.