ICT

Apple, addio a Intel in favore di ARM?

Cupertino avrebbe gia’ deciso di abbandonare i potenti processori x86 del colosso statunitense e di adottare una soluzione “fatta in casa”, un cambiamento a dir poco radicale sul fronte delle prestazioni e della compatibilita’ software