NewsTecnologia

Acer, tra i monitor gaming Predator X32 e X32 FP spunta l’OLED CG48

Acer ha presentato un trio di monitor – Predator X32, X32 FP e CG48 – in occasione del CES 2022. I nuovi monitor gaming Predator X32 e X32 FP si basano su un pannello IPS con risoluzione 4K e un refresh rate (in overclock) rispettivamente fino a 160 Hz e 165 Hz.

Entrambi sono certificati VESA DisplayHDR 1000 grazie una retroilluminazione mini LED e offrono una precisione di colore Delta E<2 e una copertura del 99% della gamma di colore AdobeRGB.

Predator X32 è un monitor NVIDIA G-Sync Ultimate e supporta anche la tecnologia NVIDIA Reflex, mentre Predator X32 FP è dotato di una porta HDMI 2.1 ed è compatibile con la tecnologia AMD FreeSync Premium Pro. È inoltre dotato di una porta USB Type C con 90W di potenza di ricarica.

Abbastanza grande da sostituire una TV, il Predator CG48 è basato su un display OLED da 48 pollici 4K con refresh rate fino a 138 Hz. Il display OLED presenta un rapporto di contrasto di 135.000:1, HDR10 e una copertura del 98% del gamut color DCI-P3. Completano la dotazione la tecnologia AMD FreeSync Premium Pro, il tempo di risposta (GtoG) fino a 0,1 ms, le porte HDMI 2.1 e DisplayPort 1.4, insieme a quattro porte USB 3.2 e una USB Type C.

Predator X32 FP sarà disponibile in Europa dal secondo trimestre a 1599 euro, il modello X32 arriverà nel terzo trimestre a 1899 euro e così anche il Predator CG48, con un listino di 2199 euro.