NewsTecnologia

Acer Predator, ecco i nuovi computer e accessori gaming: un desktop, due proiettori e una… scrivania

Acer ha annunciato diversi nuovi prodotti per i giocatori, fra cui i desktop Predator Orion 7000, due proiettori 4K da gioco e il gaming desk Predator, che offre la scelta fra due superfici e un rack per riporre oggetti e accessori.

Acer Predator Orion 7000

Predator Orion 7000 (PO7-640) è una famiglia di desktop gaming che punta a offrire il massimo in quanto a potenza di calcolo e grafica per l’attuale generazione. Troviamo infatti processori Intel Core overclockable di dodicesima generazione, GPU fino a NVIDIA GeForce RTX 3090 e un massimo di 64 GB di RAM DDR5-4000 in base al modello. I desktop usano uno chassis EMI-compliant con pannelli laterali trasparenti in vetro temperato che lasciano in mostra due ventole anteriori Predator FrostBlade 2.0 da 140 mm e una terza ventola posteriore Predator FrostBlade 2.0 da 120 mm che possono essere illuminate via tecnologia ARGB.

Il lato superiore del case di Orion 7000 presenta un’apertura che consente all’utente di sostituire la ventola da 120 mm con una da 240, mentre il software integrato PredatorSense consente all’utente di controllare direttamente l’illuminazione ARGB, la velocità delle ventole e l’overclocking del processore. Sulla parte frontale è presente il logo Predator illuminato di colore verde acqua, mentre il pulsante di accensione prismatico color verde acqua è sulla parte superiore del sistema.

Acer promette grande cura anche nella gestione termica, attraverso tre ventole Predator FrostBlade 2.0 che vanno a completare il sistema di raffreddamento AIO a liquido della CPU e una gestione avanzata del flusso dell’aria. Abbiamo poi il supporto delle schede di rete
Intel Killer 2.5G LAN sul fronte della connettività fisica, delle reti wireless via adattatore Intel WiFi 6E (AX211) e 2×2 MU-MIMO, mentre è completa anche la dotazione di porte. Sulla parte anteriore dello chassis vi sono tre porte USB 3.2 Gen 1 Type A, una porta USB 3.2 Gen 1 Type C e due jack audio. Sul retro vi sono tre porte USB 3.2 Gen 2 Type-A, una porta USB 3.2 Gen 2×2 Type-C, due porte USB 2.0 e tre jack audio. Completano le specifiche una hotswap drive bay USB 3.2 Gen2 Type-C da 2,5 pollici, 2x SSD M.2 PCIe 4.0 NVIMe (fino a 1 TB ciascuna) e due SATA3 HDD da 3,5 pollici (fino a 3 TB ciascuna).

I nuovi proiettori gaming Predator GD711 e Predator GM712

Predator GD711 è un proiettore smart 4K a LED compatibile con PC e console, e chiaramente pensato per il videogioco. Il proiettore è dotato di un app market integrato che dà accesso a diversi servizi di streaming. Sul piano della qualità delle immagini abbiamo una gamma colore pari al 125% rispetto allo standard Rec. 709, una luminosità di 4.000 LED lumen, elevato contrasto dinamico compatibilità con lo standard HDR10.

Il proiettore comprende diverse modalità: la modalità standard offre una risoluzione 4K (3840 x 2160) per restituire video e film dai dettagli nitidi, mentre le modalità gaming possono essere scelte per contenuti con scene luminose o scuri. Predator GD711 proietta immagini in modalità variable refresh rate fino a 1080p@120 Hz per le console e fino a 1080p@240 Hz per i PC. In modalità ECO il proiettore è particolarmente silenzioso, con un livello di rumorosità dichiarato di 23 dBa, fondamentale per l’uso come home entertainment.

Predator GD711 presenta un throw ratio di 1,22 e supporta proiezioni di diverse dimensioni, il rapporto raccomandato da Acer è di 100 pollici di proiezione da una distanza di 2,70 metri. È inoltre dotato di un altoparlante da 10 W e di un telecomando con trattamento antimicrobico nelle superfici e nei tasti. Il calore è dissipato da un flusso d’aria eccezionale, con la durata garantita da Acer che è di 30 mila ore. La connettività comprende due porte HDMI 2.0 per PC e console, uscita audio per un altoparlante aggiuntivo e tre porte USB type-A, una per la periferica wireless del proiettore, una per connettere accessori wireless e una terza per una presa da 5V in corrente continua che consente di aggiornare il firmware del dispositivo.

Il proiettore Predator GD711 (GD711) sarà disponibile in Italia a dicembre a partire da un prezzo indicativo di 1499 euro.

Per gli utenti che preferiscono i proiettori a lampada è disponibile Predator GM712 con risoluzione 4K e luminosità di 3.600 ANSI lumen. Questo modello sarà disponibile in Italia da gennaio 2022 a partire da un prezzo indicativo di 1399 euro.

Acer Predator Gaming Desk

Predator Gaming Desk (PGD110) ha una dimensione di 140 cm e fornisce spazio per i sistemi di gaming, monitor, accessori e altro. I gamer possono scegliere due tipi di superficie, una laminata in fibra di carbonio di facile pulizia e una coperta con un mouse pad Predator dedicato. E’ inoltre presente un rack in grado di alloggiare gamepad e/o cartucce, un gancio per le cuffie, un portaborraccia, un vassoio posteriore per i caricabatteria e un’apertura passacavi da entrambi i lati. La portata massima di 120 kg significa che il desk è in grado di sostenere carichi di tutto rispetto.

Predator Gaming Desk (PGD110) sarà disponibile in Italia nel primo trimestre del 2022 a partire da un prezzo indicativo 229 euro.